Utente 160XXX
buongiorno visto che soffro da sempre di eiaculazione precoce mi sono recato ad una visita andrologica e mi e' stato prescritto l'utilizzo di emla circa 45minuti prima del rapporto.ho provato a seguire questa prescrizione e' i rapporti orali sono notevolmente aumentati di durata ma durante la penetrazione soffro sempre di eiaculazione precoce.secondo voi 45 minuti prima del rapporto non sono troppi?non sarebbe meglio apllicarla un po' prima dei 45 minuti precedenti l'atto sessuale? vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
una oretta è meglio se il problema persiste senta il collega.