Utente 214XXX
buona sera vorrei un parere per quanto riguarda dei sintomi che ho da un mese circa.
mi capita in determinati momenti della giornata nn sempre
ho come la sensazione che gli occhi siano gonfi e la cosa più strana
è che a me sembra siano chiusi cioè proprio come se le palpebre scendessero senza che io lo voglia....dura circa 30 secondi poi niente più magari dopo qualche mezzora ricapita fino a 10 volte anche di più durante la gionata.
poi dopo qualche tempo che mi succedeva gia, ero a cena con mia sorella parlavamo a tavola e lei mi dice come mai hai gli occhi storti??? io gli ho detto ma sei impazzita??invece facendoci casa in altre situazioni era la verita?? proprio nel momento in cui mi sentivo che erano gonfi e poi come altra sensasione molto ma molto strana è come se mi uscissero un pò fuori...
nessun medico nemmeno l'oculista ha saputo dirmi qualcosa mi ha fatto fare delle analisi per la tiroide ma niente tutto ok??? cosa può essere???
l'ipofisi può entrarci qualcosa??? girando in internet mi è venuta la pulce nell'orecchio!!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
esegua un campo visivo computerizzato ed una curva tonometrica, poi ci ricontatti....
a presto
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille..io ho fatto una visita oculistica ,
ha messo le goccine, ha guardato con dei macchinari ma sinceramente non sò come si chiamano gli esami che mi ha fatto comunque grazie mille e farò una nuova visita.. buona serata dottore
[#3] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
buona sera il medico mi ha fatto fare una risonanza al cervello e tronco encefalico...
scrivo sotto il risulatao potete aiutarmi??

l'esame ha documentato la presenza di una circoscritta area di alterata intensità segnale, iperintesa nelle sequenze..... localizzata a livello della sostanza bianca in sede periventricolare sinistra ( infatti l'occhio che si chiude e mi da più problemi è il sinistro) riferibile a zona di gliosi di significato aspecifico. utile , in base a giudizio clinico , controllo a distanza con apparecchiatura ad alto campo.

cosa significa potete aiutarmi???