Utente 215XXX
Salve ho 22 anni.
Descrivo brevemente la situazione: Sono fidanzato felicemente da più di 3 anni con la mia ragazza ( di 23 anni). Siamo entrambi molto responsabili, anche troppo, di conseguenza abbiamo solo rapporti protetti.
Purtroppo la mia ragazza soffre di frequenti ritardi mestruali, accompagnati da forti dolori, ma secondo la sua ginecologa non può prendere la pillola e altri rimedi ormonali. Quindi utilizziamo il profilattico.
Per me che sono un pò troppo resposabile (anche un pò paranoico) ogni volta che c'è un ritardo,per me è un motivo di forte ansia.
In questo caso, la mia preoccupazione, e se NELL'UNICO rapporto protetto da preservativo più coito interrotto, nell'infilare il profilattico possa averlo inavvertitamente sporcato di liquido pre eiaculatorio con le dita.
La mia ragazza ha un ritardo di 21 giorni.
D'altro canto lei è davvero tranquilla, perchè dice che sono normali i ritardi per lei, soprattutto con il caldo, e che non ha intenzione di fare test ogni volta che ha ritardi, pur avendo solo rapporti ultraprotetti.

Riconosco di essere parecchio paranoico, ma volevo farvi delle domande:

1) nel caso specifico c'è da preoccuparsi??
2)Se il profilattico è usato correttamente (senza rotture) più coito interrotto, mi può garantire di non incappare in gravidanze indesiderate??
3) E' giusto quindi nelle modalità suddette, non effettuare il test, perchè si è avuto solo rapporti ultraprotetti??

P.S. Sul liquido pre eiaculatorio, ho letto già numerosi vostri consulti, e alcuni di essi sono un pò contraddittori. Quindi ammetto di avere un pò di confusione.

Grazie mille!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

è difficile risolvere le ansie con spiegazioni o descrizioni.
Comperi in farmacia un test di gravidanza e , assieme alla sua ragazza, fate la prova
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011


Purtroppo o per fortuna la mia ragazza è davvero molto tranquilla, e non vuole eseguire il test.

Provando a fare uno sforzo con la pazienza potreste rispondere alle mie domande?

Grazie
[#3] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Sempre che la mia domanda non sia eccessivamente paranoica e inopportuna , si intende