Utente 192XXX
SALVE sono una ragazza di 21 anni tutto è iniziato giorno 5 luglio febbre a 40 vomito diarrea dolore lancinate alla vescica bruciore fortissimo mai avuto, sono andata dunque al pronto soccorso mi hanno fatto 3 flebo e dato del cortisone per la febbre e alla fine hanno detto che dovevo prendere la citroxin qualche giorno e stop, il giorno dopo stavo già bene però avevo d nuovo il ciclo dopo nemmeno due settimane che mi era finito, mi è arrivato giorno 6 e terminato il 14 luglio, ho fatto la cura di citroxin (il medico curante diceva che avevo tonsillite e cistite emorragica) . Il 13 avevo la febbre di nuovo non molto alta circa 37 e mezzo massimo ma tonsille enormi ( da premettere che soffro di mio di tonsilliti) allora il medico curante mi ha fatto fare le anlisi del sangue e delle urine ed ha aaffermato che ho la mononucleosi anche se i valori igG erano positivi e i igM negativi sta di fatto che mi ha prescritto un antibiotico affermando che ero nella fase iniziale della mononucleosi e il giorno dopo stavo già bene , per tutta l ultima settimana non ho avuto niente e sono ancora sotto cura dell antibiotico ma sto benissimo, a parte che oggi mi è tornato di nuovo il ciclo DI NUOVO, mi è finito il 14 luglio e oggi 20 luglio di nuovo punto e d'accapo
Qualcuno mi può spiegare cosa ho io non ci sto capendo più nulla..devo andare dal ginecologo immediatamente?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Cominci intanto a ripostare la sua richiesta in area
GINECOLOGIA