Utente 107XXX
Buongiorno volevo sapere da cosa potrebbero essere causate delle lievi extrasistoli che ultimamente avverto quasi sempre dopo pranzo e che spariscono nell'arco di qualche minuto,la cosa è si era già verificata anni indietro dopo un periodo molto stressante è così come mi è venuta se ne andata.L'altra domanda che volevo farle è che navigando su interenet molti suggeriscono l'assunzione di sali di magnesio per far diminuire o passare le fastidiose extrasisole però visto che da un ecocardiodoopler fatto sempre nel periodo di cui le parlavo prima mi hanno diagnosticato un lieve prolasso alla valvola mitralica,l'assunzione del magnesio può portare secondo lei ha dei miglioramenti? Ho cosa altro mi consiglia di prendere ? Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Si tratta con ogni probabilità di innocue extrasistoli isolate, la cui percezione è più frequente nei portatori di prolasso mitralico e causate dalla replezione gastrica.
Nulla di cui preoccuparsi, quindi. Cerchi però di evitare l'assunzione di bevande gassate, di cibi fermentati e semplicemente di mangiare in fretta. In questo modo il fastidioso disturbo dovrebbe passare da solo, come d'altronde Le è già capitato in passato (lasci perdere il magnesio!).
Cordiali saluti