Utente 138XXX
Carissimi buon pomeriggio, volevo fare un quesito,ho 47 anni ed un poco sovrappeso, già da qualche mese accuso dei dolori passanti al petto, cioè fanno un passaggio rapido dal centro verso sinistra, roba di 1 o due secondi, il quanto mi fa amndare nel panico, ho già fatto un elettrocardiogramma e ecocardiogramma con visita cardiologica, ed è tutto a posto, per completezza il cardiologo mi ha detto di fARE RX TORACE e senza urgenza un ecg da sforzo vista la familiarità con malattie cardiologiche, mia madre è cardiopatica. Faccio presente che pressione arteriosa di solito è 125/85 mai superato i valori di riferimento di colesterolo e o altro. Possono essere questi dolori dolori intercostali???
C'è da preoccuparsi???
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il Suo sintomo non ha nessuna caratteristica del dolore di origine cardiaca, ma appare molto più probabilmente causato da piccoli problemi osteomuscolari.
Si tranquillizzi e segua le indicazioni del collega che l'ha visitata.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Molte grazie per la celerità nella risposta, le porgo un cordiale saluto.