Utente 215XXX
Salve,
mesi fa ho avuto una forte infezione erpetica ai genitali curata con 800mg di aciclovir 5 volte al di per 7 giorni.
Non avevo mai sofferto prima di nessun tipo (neanche minimamente blando) di manifestazione di questo genere. Suppongo che questa manifestazione possa essere classificabile come Primaria (dopo questa ho avuto delle recidive molto lievi).
Mi sembra di capire che l'infezione primaria possa verificarsi per certi soggetti in maniera asintomatica e per altri con dei sintomi molto evidenti, che sia una manifestazione conseguente al contagio e che possa avvenire all'incirca dai 2 ai 7 giorni dopo il contagio.

La mia domanda e': e' corretto dire che l'infezione primaria sia esclusivamente conseguente al "recnte" contagio oppure puo manifestarsi in maniera cosi virulenta anche dopo diversi mesi dal contagio?

Grazie mille per la vostra cortese attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
la trasmissione dell'Herpes avviene per un contatto diretto, ed ha una incubazione che oscilla tra 1 e 5 settimane.
Limitandoci solo all'episodio primario confermo che in genere è il più importante , anche per una successiva attenzione del sist.immunitario.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille dottore,
quindi conferma che con molta probabilita' che il contaggio non possa essere avvenuto al di fuori dei 2 mesi precedenti se ho ben capito?
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Direi proprio di si.
Cordialità