Utente 208XXX
buonasera vorrei chiedere se rientra nella normalità il fatto che a volte non mi salta un battito isolato ma che io senta una pausa lunga come fossero non so 4..senza percepirli uno ad uno..la sensazione è quella di cuore fermo ma più lunga.
Perdoni il mio modo poco scientifico di spiegarmi, difficile anche descrivere le sensazioni.

Inoltre volevo domandarle questo, il mio cardiologo ipotizza che io abbia raramente extrasistole poichè non le hai mai monitorate ma parla di cardiopalmo..di sensazioni..o di aritmie provocate non dal cuore ma dalla respirazione, digestione, postura, spasmi muscolari della muscolatura liscia. Ma è possibile questo a parer Suo?

Ecco queste due domande...

Grazie , nell attesa cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Attisani
20% attività
4% attualità
4% socialità
RIMINI (RN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2011
Con un Holter ECG si potrebbe valutare il tipo e quindi la causa di queste pause
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Grazie, ho fatto 8 ECG e un Holter un anno fa quando avevo continue extra ma quando sono sotto ECG o HOLTER non ne ho nemmeno una.
Appena esco dalla visita o tolgo Holter le sento...
Ma questa pausa lunga di stasera sono le extra a salve ?? grazie
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Attisani
20% attività
4% attualità
4% socialità
RIMINI (RN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2011
Ritengo che se è stato già così attentamente valutato non credo ci sia motivo di preoccuparsi ulteriormente, a voler fare i pignoli esistono anche Holter che registrano per settimane ma si fidi del suo cardiologo e non dia eccessivo peso a queste sensazioni che saranno certamente extrasistole di nessuna rilevanza associate presumibilmente ad un periodo di stress. Si tranquillizzi, elimini caffè e sostanze eccitante e vedrà che diminuiranno.

http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/800-extrasistoli-cuore-batte-forte-perche.html