Utente 215XXX
Sono sposata con mio marito da 5 anni. Mio marito ha fumato per circa 22 anni ed ha smesso da un anno fortunatamente. Lui fa però il muratore e l'altro giorno nel parlare mi ha detto che con lui lavorano due persone fumatori accaniti che mentre lavorano gli fumano addosso e lui non ha il coraggio di dir loro di smettere o di andare a fumare da un'altra parte. Sono 15 anni che ci lavora insieme. Le mie perplessità sono alcune: la prima è che gli ho fatto smettere di fumare per la sua salute, ma se ha delle persone che gli fumano addosso tutto il giorno, tanto vale che riprenda a fumare...inoltre vorrei sapere se deve fare delle analisi ai polmoni proprio perchè è un ex fumatore e respira il fumo passivo oppure no. Premetto che non ha più quella tosse fastidiosa che aveva quando fumava, insomma fortunatamente non ha nessun tipo di fastidio. La mia domanda più importante è se rischia anche lui un tumore al polmone e tutte le malattie connesse al fumo dato che sta sempre insieme alle persone che fumano. Non faccio che pensarci, mio marito mi ha detto di smetterla con queste mie "ossessioni" come le chiama lui, è per questo che mi rivolgo a Voi. Che posso fare? Sono impotente di fronte a questa situazione perchè mio marito non capisce niente e l'unica mia rassicurazione è che non rischi la sua salute per colpa di altri. Confido in una Vostra risposta. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ha ragione a dirle di smetterla con queste ossessioni e si merita un "premio" (lo lasci in pace) perchè ha avuto una bella forza a smettere di fumare dopo 22 nni di fumo.

E suoi suoi compagni di lavoro che fumano purtroppo non possiamo fare nulla (^_______^)
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta e mi scuso se mi permetto di nuovo di scriverLe. Vorrei solo sapere se è così rischioso il fumo passivo oppure si è fatto un allarmismo ingiustificato su questo tema.
[#3] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la celere risposta e mi scuso se mi permetto di nuovo di scriverLe. Vorrei sapere se il fumo passivo è così rischioso come si dice oppure se devono esserci determinate condizioni affinchè sia rischioso e si è creato un allarmismo ingiustificato.
[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005