Utente 628XXX
Salve,


ho letto dell'interazione tra pompelmo e farmaci per deficit erettile..(so che interagisce con tanti altri farmaci ma tanto non prendo niente)..dato che i farmaci per l'erezione costano tanto, è possibile sfruttare questa interazione? migliora solo la durata del farmaco perchè resta più tempo nel sangue, o anche l'efficacia come se si prendesse un dosaggio superiore?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
le interazioni dal punto di vista clinico sono sempre molto imprevedibili,non è consigliato sfruttare l'interazione con il pompelmo a scopo terapeutico(gli effetti variano da soggetto a soggetto) semmai si impone cauzione nell'assumere i farmaci citati in contemporanea con il pompelmo (magari dimezzando la dose del farmaco)oppure non assumendo pompelmo da almeno tre giorni prima di assumere il farmaco;le ripeto che le reazioni possono essere molto imprevedibili e non sempre sicure