Utente 195XXX
salve dottore , sono una ragazza di 38 anni , in passato , sono stata sottoposta ad ablazione per una tachicardia reciprocante nodale ,con esito positivo , in terapia con inderal 40 mg una compressa al giorno.ultimamente avevo nuovamente tachicardia con extrasistole , e mi sono sottoposta ad holter, vi allego i valori :

generale FREQUENZE CARDIACHE
122178:complessi qrs 39:minima alle 07:51:23 14 luglio
1497battiti ventricolari(1%) 88 media
250battiti sopraventricolari(<1%) 168 massima
3:%del tempo classificato come rumore 44207:battiti in tachicardia
(>100bpm)36%totale
4779 battiti in bradicardia
(<60bpm) 4%totale
3,76 secondi max R-R

VENTRICOLARE (V,F,E,I) SOPRAVENTRICOLARI(S,J,A)
1189 ISOLATI 115 ISOLATI
120 COPPIE 29 COPPIE
12 CICLI BIGENISMI 3 CICLI BIGENISMI
16 salve totale 68 battiti 11 salve, totale 77 battiti
20 battiti piu lunga 127 bpm 16 battiti piu lunga 140bpm
3 battiti piu veloci 174 bpm 4battiti piu veloce 231 bpm


grazie anticipatamente
cordialmente la saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'esito holter non dà luogo a particolari preoccupazioni, tenendo condo del basso dosaggio di inderal cui è sottoposta. Stia serena.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta celere,
Cordiali Saluti