Utente 215XXX
Salve,scrivo per avere magari dei pareri o chiarimenti riguardo il mio ragazzo. Ha 36 anni, fumava, e l'anno scorso ha fatto una visita otorinolarigoiatra a causa della sua voce molto rauca e gli è stato riscontrato un polipo nella corda vocale destra.Ha subito eliminato il vizio del fumo, a marzo ha fatto l'intervento (anestesia generale e riposo corde vocali dopo per circa un mese),nell'esame istologico è risultata una displasia delle cellule. Dopo 6 mesi ha fatto il controllo ed era tutto ok, dopo ne ha fatto un altro( noi notavamo gia la voce nuovamente rauca)eil medico gli ha detto ke il polipo stava ricrescendo, di presentarsi tra qualke mese emagari toglierlo stavolta cn il laser. Nel frattempo ha fatto un altra visita da un altro medico che gli ha consigliato d fare una gastroscopia e l'intervento entro i sei mesi xke il polipo è ricomparso, gli abbiamo detto del laser ma lui cui ha detto assoutamente no, xke va uSato per i tumori e cosi rischierebbe d non parlare piu!! a questo punto ha fatto la gastroscopia ma non risulta niente! ora per uanto riguarda l'intervento non sappiamo a chi affidarci dei due..laser si o no???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Ruosi
28% attività
0% attualità
4% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Mi dispiace che nonostante abbia fatto 2 visite sia ancora confuso, spero di poter essere più chiaro sulla base delle informazioni ricevute. La gastroscopia era utile per scoprire un. Eventuale reflusso gastro esofageo causa frequente di recidiva delle laringee. Il dilemma non deve e non può essere l'uso del laser che è soltanto un bisturi, definito caldo, a differenza dei comuni strumenti taglienti definiti bisturi a freddo. Al di là della disquisizione tecnica in entrambi i casi si taglia con il laser che offre indubbi vantaggi in caso di resezioni più estese a danno della corda vocale. Quindi con entrambi gli strumenti si possono effettuare entrambi i tipi di intervento e cioè limitato al solito o più esteso a danno della corda vocale. Quello che dovrebbe capire allora non è Lo strumento da utilizzare ma il tipo di intervento che si vuole effettuare. A questo punto passo nel campo delle ipotesi e cioè il primo medico deve avere visto forse qualcosa di sospetto e quindi pensato di utilizzare il laser per una resezione più estesa. É ovvio che nel caso di una resezione più estesa là voce potrebbe risultare in parte danneggiata e richiedere tempi di recupero più lunghi; ma d'altra parte se fosse necessario non vedo l'alternativa. In conclusione con calma scelga un medico di cui fidarsi e si faccia spiegare bene che tipo di intervento senza soffermarsi sulla strumentazione. Solo nel caso fosse davvero necessaria una asportazione più estesa il laser darebbe un indubbio vantaggio in termini di durata e sicurezza dell'intervento .ma mi ripeto il suo problema è prima di Tutto capire quale sia l'intervento indicato per il suo caso. Spero di poterle essere stato di aiuto
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille per avermi risposto!!! mi ha chiarito le idee riguardo l'utilizzo del laser. Non ho capito bene cosa intende pertipo di intervento invece, mi pare comunque che l'intervento che hanno effettuato la prima volta si chiama endoscopia,fatto con anestesia generale. Mi chiedevo data la situazione lei come agirebbe? grazie ancora di tutto!!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Ruosi
28% attività
0% attualità
4% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Le ripeto quello che le Ho consigliato già: cioè scelga il medico e si faccia chiarire la diagnosi se si tratta di un polipo si può togliere come si vuole, se si sospetta una lesione più estesa le devono bene spiegare cosa si sospetta e se necessario un intervento con margini di asportazione più estesi , sicuramente meglio disporre del laser.
[#4] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille, non avevo colto il messaggio. cmq il secondo medico (conosciuto per essere piu in gamba del primo) ci ha assicurato che non è tumore e quindi meglio evitare il laser.intanto abbiamo prenotato x settembre una visita da un medico a catania,speriamo bene!! grazie ancora,gentilissimo