Utente 290XXX
Salve sono qui per kiedervi un consiglio ho partorito da 9 mesi circa 5 mesi fa ho fatto le analisi di controllo e risuta un ipertransaminasemia 10 volte il valore normale.(Premetto ke ne soffrivo gia prima della gravidanza e avevo risolto in parte con l’acido ursodesossicolico ,avendomi diagnosticato una steatosi epatica premetto ke durante la gravidanza non avevo più nulla).Ho deciso di andare da un epatologo-infettivologo ke mi ha prescritto le seguenti analisi :
Esame Esito Riferimento
*Ast 97 5-40 + *Alt 222 10-40
*Gamma-gt 102 7-50 + *Alp 250 32-92
*Ldh 573 266-500
ANA 1280 o/s <80assenti 80-160 presenti a basso titolo >160 presenti
AMA <40 “<40 assenti >40=presenti”
ASMA v80 “”””””””””””””””””””
LKM-1 <40 “””””””””””””””””””
ENA negativo risulta però una dicitura di debolmente positivo ai (dsDNA)
Gli altri esami sono tutti nella norma poi mi ha consigliato di rifare di nuovo questi :
AST 48 fino a 40 + Alt 101 fino a 40
Gamma-gt 167 fino a 64 + Fosfatasi alcalina 139 35-129
Elettroforesi proteine
Alfa 2 6,5 8,0-12,7 + Beta2 3,0 3,1-6,1
Emocromo ,piastrine pdw 17,70 15,5-17,1
ANA ASSENTI + ENA ASSENTI
*Immunoglobuline sieriche
IgG 1090 800-1500 + IgA 45 90-450 + IgM 175 60-350
*Anticorpi anti-hcv negativo
*Anticorpi anti-mitocondrio assenti
Ho fatto anche la biopsia epatica il referto dice campione bioptico epatico sono valutabili 4 spazi portali completi.struttura lobulo-laminare conservata,2 spazi portali di aspetto fibroso,in assenza di filtrato infiammatorio,non si osservano alterazioni a carico dei dotti e dei vasi.nei lobuli,localmente si osserva una lieve congestione ematica.Quadro istologico privo di significative alterazioni.
Se gentilmente potreste darmi un vostro parere in merito e un consiglio su cosa fare secondo voi di cosa si tratta??
[#1] dopo  
Dr. Marcello Lorello
24% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
La diagnosi di epatite autoimmune non può essere effettuata alla luce di una biopsia così accettabile anche se per alcuni aspetti potrebbe essere possibile. La positività agli autoanticorpi significa solamente che Lei è affetta da una disponibilità su base genetica a produrre anticorpi verso alcuni antigeni in un periodo della Sua vita particolare.
Sarebbe utile sapere se ha effettuato un'eco tiroide, se ha dolore alle mani e ai piedi, se ha dolori muscolari, se ha manifestazioni cutanee, markers per epatite b, a, c, citomegalovirus, mononucleosi, herpes, toxoplasmosi.
Sarebbe utile una visita attenta e colta.
Da un punto di vista terapeutico comunque in assenza di altri sintomi nulla Le consiglio di fare. Aspetterei e controllerei i dati ematochimici tra sei mesi in assenza di manifestazioni cliniche ulteriori.
Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Marcello Lorello
24% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Novità nei sintomi ?
[#3] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio per il pensiero comunque il medico non mi ha prescritto un ecotiroide ma per quanto riguarda i doliri mani pedi o muscolari non ho sintomi del genere nessuna manifestazione cutanea markes epatici negativi rubeo igg anticorpi 131 igm assenti citomegalovirus igg 892 igm assenti toxoplasmosi non contratta infatti in gravidanza l'ho ripetuto ogni mese per quanto riguarda mononucleosi ed herpes non credo mi sia stato richiesto di effettuare quest'analisi intanto sto ripetendo le transaminasi e senza prendere nessun medicinale senza prendere alcun medicinale sono rimaste stabili (diciamo che salgono e scendono) ma sempre alte attendo gentilmente un suo ulteriore parere in merito grazie
[#4] dopo  
Dr. Marcello Lorello
24% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Aspetterei a questo punto altri 4 mesi e rivaluterei con AST, ALT, GGT, PA, emocromo con formula, ves, pcr, eco tiroide.
cordialità
[#5] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2007
Buon giorno dottore anche se ci ho messo un po' ho rifatto le analisi la dott.ssa mi ha prescritto queste analisi le indico anche i risultati attendò gentilmente una sua risp. Esami Insulina 11,3 (2,6-24,9). Glucosio ematico 0,85 (0,70-1,10). Sodio sierico 140 (132-148). Potassio sierico 4,3. (3,6-5,5). Calcio sierico 9,45 (8,5-10,4). Colesterolo totale. 127. Fino a 220 --- valore auspicabile <190. Colesterolo hdl 52. Trigliceridi 55. (50-170). Bilirubina tot 0,5. Fino a 1,2. Bilirubina dir. 0,2. Fino a 0,3. Ast 26. Fino a 40 alt 57. Fino a 40 Gamma gt 84. Fino a 64 Fosfatasi alcalina 93 (35-129). Colinesterasi sierica 6092. (3900-14000). Lattico deidrogenasi ldh 333 (266-500). Proteine totali sieriche 7,4 (6,2-8,2). Elettroforesi proteica albumina 65,0 (52-65). Alfa1 3,2 (3,1-5,6). Alfa2. 6,3. (8,0-12,7). Beta1 6,0. (4,9-7,2). Beta2. 2,4. (3,1-6,1). Gamma 17,1. (10-19). Rapport alb glob 1,86 (1,1-2,4). Emocromo Tutto nella norma tranne un asterisco su piastrine voce pdw 18,00. (15,5-17,1) tsh 0,76. (0,27-4,20). Ft3 4,14. (1,82-4,62). Ft4 1,38. (0,93-1,71). Alfa feto proteina 1,94. (<7). Anticorpi anti nucleo ANA tutti assenti tranne pattern speckled presenti 1:80 infine dopo due ore dalla colazione insulina 50,9 (2,6-24,9). Glucosio ematico 1,00 (0,70-1,10) Gradirei gentilmente un suo consulto in attesa Dell' appuntamento fissato purtroppo per gennaio col dottore grazie anticipatamente
[#6] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012