Utente 176XXX
Salve,
da circa 1 anno soffro di un fortissimo prurito agli occhi che spesso degenera in congiuntivite. Ho fatto le prove allergiche ed effettivemente risulto allergico principalmente alle parietali.
Nonostante l'uso di antistimanici che hanno annullato tutti gli altri sintomi allergici (prurito al naso e alla gola, tosse e sternuti) il prurito agli occhi è rimasto. Negli ultimi 3 mesi ho avuto continue congiuntiviti caratterizzate da forte prurito, notevole lacrimazione densa che la mattina si traduceva con secrezioni solidificate di colore giallognolo.
Mi è stata diagnosticata una congiuntivite allergico-batterica però a me è venuto un dubbio.
La mia congiuntivite potrebbe essere provocata da funghi?
Quali sono i sintomi della congiuntivite micotica e quali esami posso fare per escluderla?
Nessun dottore ha mai preso in considerazione questa ipotesi.
Un enorme Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Esistono delle rare cheratiti fungine
presenti a volte nei pazienti defedati e nel terzo mondo.
Sono convinto lei sia affetto da una seria congiuntivite allergica che pero' cura male o non elimina contatto con allergene!!
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dott. Marino,
la ringrazio per la celere risposta. Sono assolutamente disperato! Nell'ultimo anno sono andato da 5 specialisti differenti tra oculisti e allergologi, che a parte riempirmi di colliri non hanno risolto il mio problema, visto che dopo la cura il problema si è ripresentato con la stessa intensità.
Gli ultimi 2 mesi sono stati costellati da congiuntivite recidive che ho provato a curare, inizialmente senza consulto medico con il tobradex per 2 volte (per circa 10 gg di somministrazione ogni volta) e infine dopo consulto medico (che mi ha diagnosticato forte congiuntivite allergico/batterica) con i seguenti colliri che prendo contemporaneamente:
Luxazone: 2 volte al giorno per 3 gg dal 1° giorno di cura
Exocin: 4 volte al giorno per 15 gg dal 1° giorno di cura
Betabioptal: 2 volte al giorno per 12 gg dal 4° giorno di cura.
Dopo 3 giorni di cura i sintomi sono solo di poco alleviati ma il prurito rimane abbastanza intenso.
Lei ritiene che mi stia curando male?
Cosa mi consiglia per eliminare il contatto con gli allergeni? Ho fatto solo prick test seguiti da esami del sangue da cui è uscita alta allergia alle parietali e bassa allergia alla polvere. Esistono test per verificare a cosa sono allergici i miei occhi. La prego mi aiuti, sono disperato.
Cordiali saluti