Utente 215XXX
Buongiorno, ho delle domande abbastanza specifiche da porvi, anche se magari alcune possono sembrare stupide.
La mia ragazza ha avuto in passato rapporti non protetti e fellatio con ingoio, con 3 altri ragazzi, mentre per i test hiv e sifilide sono tranquillo poichè è risultata negativa, per le altre malattie trasmissibili sono un pò preoccupato ora lasciando perdere la parte inferiore, mi chiedevo se per la fellatio con ingoio ci possono essere della malattie che le abbia contratto ad esempio hpv ecc, che può passarmi sia alla bocca che al pene o anche ad esempio malattia che lei non abbia manifestato ma magari ne è portatrice, anche perchè uno di questi ragazzi (non sò il giusto termine ma) non riusciva a mantenere l'erezione e questo potrebbe voler dire che lui abbia avuto qualcosa?
Scusate delle domande abbastanza strane ma magari sono io che mi faccio troppi problemi comunque se riuscireste a darmi una risposta esaustiva e completa ve ne sarei veramente grato,
Saluti e grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non ripeta sempre la stessa domanda a cui le ha già risposto in modo preciso il collega Izzo:

http://www.medicitalia.it/consulti/Andrologia/230730/Malattie-veneree .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Salve, ok a me va bene che mi abbia tranquillizzato ma io vorrei dei motivi non un solo "stai stranquillo" grazie...
[#3] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Non mi sembra che Le suia stato risposto "sta tranquillo" cmq una cosa è chiara da qs sito ha avuto le informazioni che era possibile darLe.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ovvero nessuna, quindi lo trovo un sito abbastanza inutile
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

le è già stato risposto dal collega Izzo che: "non deve preoccuparsi di contaminazioni veneree mutuate da rapporti orali, ne' tantomeno,di una impossibile correlazione tra la disfunzione erettile e la malattia venerea.."; detto questo poi l'hai invitata a "stare tranquillo" nel senso che le sue strane domande, formulate come le ha lei formulate, possono avere solo questa risposta tranquillizzante e a questa anche noi la rimandiamo!

Ancora un cordiale saluto.