Utente 184XXX
Salve,
vi scrivo poichè sono in vacanza all'estero e non ho la possibilità di contattare il mio medico di base. Sono una ragazza di 21 anni e scrivo in questa sezione perchè non so a chi dovrei rivolgermi, ma la mia salute mi sta rovinando la vacanza.
Presento sintomi molto diversi tra loro e non so se possono essere collegati, ora vi descrivo la mia situazione.
Sono all'estero da una settimana e ho serie difficoltà ad andare in bagno, ma questo so che può succedere in vacanza. Ciò che mi preoccupa è il mio collo. Ho da sempre la pelle molto delicata nel senso che mi abbronzo e non mi brucio ma spesso nella zona del collo e del petto mi si presenta uno spiacevole eritema dovuto al sole e alla sabbia. Quest'anno però la situazione mi preoccupa. Mi sono accorta che spostando il collo all'indietro sento dolore alla parte anteriore del collo, nella zona dell'eritema. Ho preso degli antidolorifici e questo dolore è passato ma rimane una forte sensazione di gonfiore. Inoltre l'altro giorno mi sentivo molto accaldata, come se avessi la febbre, mi sono spuntate delle macchie rosse nel viso, poi sparite dopo qualche ora, e avevo dei leggeri capogiri, ora passati. Ora quindi rimane solo un forte fastidio legato alla sensazione di gonfiore alla parte anteriore del collo. Aggiungo inoltre che il giorno prima della partenza ho avuto un piccolo incidente (un tamponamento) che mi ha causato una leggera tensione ai muscoli del collo e che in questi giorni ho preso molto sole.
Sapete dirmi cosa mi sta succedendo? Può essere colpa del sole? O dell'incidente? Al momento mi sento abbastanza bene fisicamente ma la preoccupazione mi sta rovinando la vacanza!
Un saluto
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Provi a ripostare in area DERMATOLOGIA, anche se senza una visita è difficile apportare il contributo che si aspetta.