Utente 216XXX
Salve a tutti, allora, so che è una domanda stupida, però sento il bisogno di chiederla a voi esperti nel settore. Ho 14 e non mi masturbo, cioè, il fatto è che non ce la faccio, ho paura. Se non si esegue la masturbazione in questa tenera età (come fanno tutti d'altronde), si possono avere problemi quando si sarà adulti durante l'atto sessuale? Che mi consigliate per cercare di risolvere questo problema? Grazie a tutti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,con il tempo capira' che...ha perso delle opportunita' che potevano garantirLe momenti di piacere...Nessuna paura per il futuro sviluppo.Piuttosto,una visita specialistica sarebbe da consigliare,considerando che le pulsioni sessuali avanzano ed e' opportuno controllare l'apparato genitale. Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Sono andato dal medico qualche mesetto fa, mi ha detto che avevo il frenulo corto ma che non c'èra niente di grave e non mi ha consigliato altre visite. Vorrei sapere però, se il frenulo corto comporta qualche complicazione quando si sarà adulti durante l'atto sessuale. Perchè, in pratica io riesco a scoprirmi interamente la pelle del glande quando il pene è a riposo, ma quando è eretto, non riesco a scoprirmela, e se ci riesco ne riesco a scoprire una piccolissima parte. Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
IL suo medico non ha torto.Si prenoti per una visita uro/andrologica.
Il problema è piccolo e non deve diventare grande solo per il pensiero continuo.
E una banalità che di risolve ambulatoriamente.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Il medico inoltre, mi ha detto di tirarmi sempre giu la pelle del glande quando sono in bagno. Se faccio qualche sforzo nel tirarmi giu la pelle del glande quando è eretto, posso rischiare di fare qualche danno al frenulo?
[#5] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Lasci perdere così non risolve nulla!!!
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera infine altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Un cordiale saluto.