Utente 216XXX
Salve, da quando sono tornato dalla vacanza sto accusando un dolore fortissimo tra il cuore e lo sterno che mi da anche difficoltà di movimento xkè se mi muovo il dolore aumenta . Penso che il problema è dato dal fumo anche se nn sono un fumatore incallito però in vacanza ho fomuta più del normale di solito fumo in media 3 sigarette al giorno in vacanza in media 10. Vorrei sapere come devo agire a questo problema. Il problema principale è che i miei non sanno che fumo quindi se nel caso dovrei fare dei controlli li dovrei fare senza far sapere nulla a loro se è possibile. Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che il dolore come lei dice vari con i movimenti e' tranquillizzante. Verosimilmente e' un problema muscolare, tuttavia se lei notasse febbre e se il dolore si esacerbasse stando sdraiati ma migliorasse mettendosi seduto od in piedi, lo riferisca al suo medico per escludere una pericardite.
Per cio' che riguarda il fumo, data anche la sua giovanissima eta', smetta subito. Oggi, non domani.
A parte aumentare il rischio cardiaco, aumenta nettamente il rischio di ictus cerebrale e di cancro al polmone.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org