Utente 216XXX
Salve,
settimana scorsa sono stata dal dentista che mi ha effettuato lo "scappucciamento" del dente del giudizio in quanto,crescendo inclincato,mi aveva sollevato e spostato sopra la lingua un pezzo di gengiva.Questo pezzo di gengiva è stato rimosso però lui mi ha detto che per 15 giorni non posso mangiare nulla al di fuori di cose liquide e fredde.In farmacia e un altro dentista(che però non mi ha visitata)mi hanno detto che 5 giorni erano più che sufficienti.Cosa dovrei fare?mangiare in questo modo x 15giorni e con questo caldo è veramente una tortura.Vi ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Non è possibile essere precisi non vedendo l'estrazione 15, giorni mi sembrano francamente troppi.
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
l'estrazione del dente non c'è stata...mi è stata tolta solo la gengiva che si protraeva sulla lingua.In ogni caso è meglio aspettare ancora un pò per mangiare cose normali?La ringrazio per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Secondo me può provare con buonsenso ad introdurre alimenti semisolidi. In quanto alla temperatura degli alimenti (se non ci sono motivi particolari) credo non sia più un problema.
[#4] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio molto,distinti saluti.
[#5] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
importante è non traumatizzare i tessuti, quindi può riprendere l'alimentazione consueta con le dovute precauzioni:
le consiglio inoltre l'uso di uno spray o un colluttorio a base di clorexidina per mantenere disinfettati i tessuti cruentati fino a guarigione.
Cordiali Saluti
[#6] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
in effetti sto usando un colluttorio 0,12%,drenaggio e gocce anti emorragiche da mettere sotto la lingua(entrambi omeopatici). In pratica è possibile ricominciare a mangiare pasta,pane,carne?perchè un'alimentazione solo a base di gelato e passati di verdure comicia ad essere poco ad esser sincera...una terapia antibiotica invece è indispensabile?perchè al momento sto utilizzato la pillola anticoncezionale...
[#7] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Le gocce antiemorragiche perché la zona sanguina?
[#8] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
no,non ha mai sanguinato ma il dentista mi aveva detto di prenderle per una settimana...
[#9] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Segua i consigli del suo dentista. Le gocce omeopatiche non dovrebbero avere tossicità.
[#10] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Le indicazioni che fornisco dopo uno scappucciamento sono in genere queste:

Spazzolare il dente in modo delicato per alcuni giorni.
1° giorno:
mangiare a temperatura ambiente dall'altra parte.
2* giorno fino a guarigione:
mangiare dall'altra parte.

Eccezzioni possono essercene, sicuramente.
In 25 anni non ho però mai avuto occasione di consigliare diversamente.

Faccia lei.
Buon appetito.


[#11] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
l'unico problema è che non riesco a trovare un dentista libero in questi giorni(nemmeno il mio)per verificare se la ferita è guarita o meno.Vi ringrazio tutti.
[#12] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
???

La ferita guarirà comunque.
E' inevitabile.
Se non è guarita oggi, lo sarà domani.

Nonostante i tentativi che farà per impedirlo.