Utente 170XXX
Ho 50 anni; da circa un anno la pressione minima è sui 90 mentre la massima oscilla tra i 120 e i 130 mm Hg.
Ho iniziato a svolgere da poco attività aerobica (tre giorni), per circa 40 minuti al giorno, senza notare ancora variazioni di pressione.
Vorrei sapere dopo quando tempo dall’inizio dell’attività aerobica si producono (se ovviamente si producono ) eventuali abbassamenti della pressione.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'attivita' fisica, intesa come camminare anche a passo svelto almeno un'ora al giorno tende a ridurre i valori pressori, sia di per se' sia perche' tende a ridurre l'eventuale sovrappeso. E' insipensabile tuttavia che il paziente riduca l'apporto di sale nella dieta e che beva molta acqua.
Non e' possibile prevedere in quanto tempo i risultati possano essere apprezzabili.
Se tuttavia i valori pressori dovessero permanere al di sopra di 90 mmHg e' opportuno iniziare anche una terapia farmacologica
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org