Utente 128XXX
Buongiorno, ho 35 anni, trapiantato da 2, ho fatto alcuni esami di controllo, compreso lo spermiogramma, risultato: DISASTROSO (600.000 spermatozoi, immobili al 100% e forme anomale 90%). La mia terapia antirigetto prevede ciclosporina, medrol e micofenolato (cell cept).
Volevo sapere se questi problemi possono essere causati dall'assunzione di questi farmaci, soprattutto il cell cept (dato che avrei comunque dovuto sostituirlo con azatioprina in caso di ricerca di una gravidanza), e se così fosse, se i risultati potrebbero variare significativamente dopo la sostituzione del farmaco. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le terapie immunosoppressive e citodtatiche penalizzano la spermatogenesi.Non esiste uno standard di ripresa della stessa,che va monitorizzata da un esperto andrologo,dopo una rigorosa diagnosi. Cordialita'