Utente 216XXX
Salve,
Vi chiedo gentilmente, di rispondermi perchè sono estremamente preoccupato e ansioso per il rapporto sessuale che ho avuto 4 giorni fa con la mia ragazza (ci siamo lasciati dopo 4 anni) dopo circa una decina di giorni dalla fine del suo ciclo mestruale.

Durante il rapporto sessuale, inizialmente senza preservativo (dannazione a me!), ho avuto una sensazione inaspettata come se al mio pene fosse uscito qualcosa. Dopo ho messo il preservativo e continuammo fino alla fine.

Leggendo e navigando su internet ho trovato che potrebbe trattarsi di "liquido preseminale", "liquido prostatico"?!

Molte volte mi capita la stessa sensazione durante la masturbazione, vedendo la fuoriuscita di liquido trasparente/grigiastro ma continuo ad avere l'erezione.

Vi prego di rispondermi, ho troppa paura, non dormo la notte. Anche perchè siamo lasciati...

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la diagnosi differenziale si fa fra liquido preeiaculatorio (che è privo di spermatozoi e non da gravidanze) e sperma. Mancando la visione diretta di quanto fuoriuscito dipende dalle sue sensazioni:il liquido preeiaculatorio si sente uscire ma senza sensazioni orgasmiche, lo sperma ha sensazioni orgasmiche. Ma questa differenza può farla solo lei, non noi
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta rapidissima.

Per la distinzione posso dirle che è stato inaspettato, solitamente capisco benissimo quando sto arrivando al momento dell'eiaculazione e la sensazione orgasmica che dice lei e che provo io è abbastanza forte e me ne rendo conto molto prima.

Questa sensazione invece è stata debole e incontrollata, è stato proprio un microsecondo. Potrebbe contenere sperma? E' quel liquido preiaculatorio che dice lei? Che rischi ci sono? Se vuole mi fa altre domande posso risponderle ancora...

Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Speriamo che sia liquido preeiaculatorio Purtroppo dopo 4 giorni è tardi per la pillola del giorno dopo.
[#4] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Dottore, Lei cosa pensa? Ha mai sentito qualcosa del genere? Non capisco quando possa uscire il liquido preeiaculatorio. E' possibile che lo sia davvero? Lo sperma è consistente, questo liquido che mi esce lo conosco ed è quello che le parlavo sulla masturbazione che mi capita e non è per niente consistente, anzi è tipo acquazzina...

Cerco un minimo di speranza...
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
In genere è liquido preeiaculatorio. In genere, non sempre. Lei non lo ha bvistio uscire. Il suo è rapporyto a rischio gravidanza. Basso, ma presente.
[#6] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
E' passato più di un mese e segnalo che qualche giorno dopo ha avuto le mestruazioni.
Le sono venute anche questo mese e le sono finite proprio in questi giorni. Quindi 2 volte.

Devo dire che mi sono calmato parecchio.

Grazie comunque di tutto.
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
adesso è ora di pensare ad anticoncezionali seri. Al consulrtorio asl gratuito della sua città troverà aiuto