Utente 146XXX
salve sono un ragazzo di 28 anni,ho gia scritto altre volte,ma spero sempre in un vostro consulto.da qualchè giorno mi fa male in mezzo al petto e sembra che mi manca il respiro.vi dico subito che sono ansioso.e ho paura di un infarto.faccio anchè tanto attivita fisica.ho paura,ogni tanto mi prendono come dei picchi in mezzo al petto.vi prego di ris al piu presto.grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I dolori che lei riferisce non hanno niente a che fare con il cuore, ne per tipo ne' per durata.
Si tranquillizzi
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
per il dottore Maurizio Cecchine,intanto grazie mille per la risposta tempestiva e volevo fargli gli auguri di ferragosto,anchè se in ritardo.poi spero sempre in una vostra risposta.lei mi ha detto che i mie sintomi nn centrano niente con il cuore.allora mi spiega perchè ogni tanto mi viene un dolore al braccio destro per qualchè minuto,nn fortissimo da star male pero mi viene.poi ho notato che se faccio sforsi come per esempio correre o semplicemente palestra mi fa male in mezzo al petto e mi stanco con piu facilita.per fargli un esempio questa mattina appena sveglio ho fatto una 20 di flessioni,quando mi sono alzato sembrava che avessi corso,avevo il fiatone,perchè.o paura posibbile che a 28 anni gia soffro di cuore.eppure sono uno sportivo o sempre fatto visite mediche sotto sforzo,nn capisco perchè mi si possa indebbolire il cuore.consideri che circa 7-8 giorni fa sono anchè andato al pronto soccorso mi hanno misurato la quantita di ossigeno nel corpo e mi hanno fatto un eletrocardiogramma,tutto era nella norma.posibbile che tutto è dovuto alle mie paure.e se faccio un eco-cardiogramma.almeno li vedo lefettivo funzionamento del cuore.grazie in anticipo.