Utente 217XXX
Buongiorno,

sono un ragazzo a cui hanno diagnosticato dei condilomi all'interno del prepuzio vicino al frenulo.
In seguito ad una visita dal dermatologo mi è stato consigliato la cura a base di Condyline.

Leggendo nel web e su questo sito ho notato che la maggior parte delle persone affette da condilomi hanno usato questa soluzione in aggiunta ad un intervento di crioterapia o quant'altro..

dato che non il mio dermatologo non è specializzato in venerologia e malattie veneree dovrei consultare un medico specializzato?

oppure attendo di vedere i risultati della cura nelle prossime settimane e decidere in seguito?

Quanto tempo devo aspettare per essere sicuro della guarigione dopo che i condilomi saranno debellati ? onde evitare possibile tramissione




[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
personalmente -prediligo approcci volti ad eliminare immediatamente i condilomi (laseterapia CO2 in primis, DTC) per poi eventualmente passare a terapia anti condilomi, che debbono comunque a mio avviso essere somministrate con molta cautela.

ne parli con il suo dermatologo, che è esperto per specialità anche in MST.

saluti
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio dott Laino.

volevo solo un'altra informazione a riguardo.

La mia ragazza ovviamente è stata già informata.
A breve si sottoporrà a visita ginecologica e pap-test

Se in futuro avremo rapporti ovviamente utilizzerò il profilattico.
Però Tempo fa ci sono stati rapporti orali ed è possibile che l'infezione fosse già in corso.

Come ci dobbiamo comportare?
è molto probabile che in futuro presenterà condilomi orali?
e Si potrebbero trasmettere tramite bacio?

Buona giornata e la ringrazio nuovamente per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
non ci pensate: ci si rovina la vita inutilmente; viviete sereni e fate i controlli previsti

saluti a voi.