Login | Registrati | Recupera password
0/0

Ciste tendinea mano 8 mm

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2007

    Ciste tendinea mano 8 mm

    salve.
    alla mia ragazza è stata diagnosticata una ciste tendinea di 8 mm al polso sinistro. tale ciste è visibile ed è situata, per intenderci, scendendo dal pollice verso il polso e tenendo il palmo della mano verso l'alto. le è stata consigliata l'asportazione da un chirurgo della mano. quello che voglio chiedervi gentili dottori, pur con tutti i limiti di un consulto a distanza, se tale operazione presenta rischi e se c'e' la possibilità che la ciste si riformi nel tempo?? quali sono i tempi di recupero?? poichè la ciste è visibile è vero che l'operazione è meno invasiva e quindi il recupero più rapido??
    grazie mille di cuore
    un vostro lettore



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 331 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Chirurgia della mano

    Risponde dal
    2008
    Gentile Signore,

    non si tratta di una vera e propria cisti, ma di un'ernia dell'articolazione del polso, denominata ganglio artogeno oppure ganglio arto-sinoviale.

    Differisce dalla vera cisti in quanto presenta al di sotto un peduncolo cavo, cioè un canalino che la unisce all'articolazione, da cui si forma.

    Nella zona radiale del polso (mono frequenti rispetto a quella dorsale), sono più complesse da eliminare e possono riformarsi con più facilità.

    Io consiglio di rimuoverle solo se voluminose o fastidiose.

    Dopo l'intervento, consiglio di immobilizzare il polso con un tutore rigido per 3 settimane, lasciando però libere le dita.

    Cordiali saluti.


    Dr. Giorgio LECCESE
    NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2007
    infatti tale ernia dell'articolazione del polso, ho dimenticato prima di scriverlo, spesso è dolente e crea inevitabili disagi.
    grazie



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 331 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Chirurgia della mano

    Risponde dal
    2008
    In questo caso, potrebbe essere opportuno l'intervento.

    Buona giornata.


    Dr. Giorgio LECCESE
    NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

Discussioni Simili

  1. Trauma e conseguente dolore al polso dx
    in Chirurgia della mano
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 20/06/2011, 22:20
  2. Cisti tendinea al polso scoppiata?
    in Chirurgia della mano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20/06/2011, 00:15
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15/06/2011, 21:06
  4. Ganglio artrogeno occulto polso
    in Chirurgia della mano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29/09/2011, 13:41
  5. Referto rmn polso dx
    in Chirurgia della mano
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01/06/2011, 16:54
ultima modifica:  17/11/2014 - 0,09        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896