Utente 216XXX
Salve, sono in cura per una congiuntivite con un collirio a base di Tobramicina e desametasone. Come prescrittomi, ho completato la prima settimana di applicazione e dovrei continuare per altri 5-6 gg a scalare, 3-2 applicazioni/gg. (L'occhio è molto migliorato).
Sfortunatamente devo iniziare una cura con un antibiotico a base di levofloxacina, nel cui bugiardino si evidenziano interazioni con i corticosteroidi.
Cosa devo fare col collirio ? Continuare, diminuire, smettere ?
Mi rivolgo a voi dato che l'oculista è in ferie all'estero, non raggiungibile.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Stia tranquillo,
il collirio viene assorbito in minima parte dall'organismo e non in quantità tale da dare interazioni con il farmaco che deve assumere per via generale.

Cordiali saluti