Utente 216XXX
Buona sera, ho 18 anni e da un bel pò di tempo noto che nel mio sperma sono presenti dei grumi gelatinosi a volte anche numerosi. Quando vengo a volte otturano anche il canale quindi mi fa un pò male. Ho cercato su internet e ho visto che diverse persone hanno il mio stesso problema e come soluzione gli veniva consigliato di aumentare la frequenza eiaculatoria, lo feci anche io ma sono sempre presenti questi grumi. Ne ho parlato con il mio medico e mi disse di non preoccuparmi però non capisco perchè sono presenti e non se ne vanno, se potete darmi qualche consiglio ve ne sarei molto grato e una cosa che mi preoccupa parecchio.
Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
un esame seminale ed una vista da collega sono necessari, che se questi grumi tendono ad ostruire il canale uretrale vanno indagati: una malfunzione della prostata è ipotizzabile.
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore, per una settimana ho provato a eiaculare quasi ogni giorno, come risultato ho avuto una diminuzione di questi grumi, ma non mi posso mettere mica a farlo ogni giorno anche perchè ora provo a non fare niente per una settimana e vedere se si ripresentano di nuovo in numero maggiore. La ringrazio davvero della risposta Dottore cordiali saluti le faccio avere notizie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Io glielo ho detto di farsi visitare. Poi faccia quello che vuole.
[#4] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Dottore Buon giorno, mi trovo all'estero in questo momento torno a settembre in Italia per questo nn posso visitarmi per il momento