Utente 187XXX
Buongiorno, vi scrivo per un consulto. A causa di un dimagrimento per vari motivi (in particolare ansia e sospensione di farmaci) ho avuto un netto calo di peso (9 kg da febbraio). Dopo il dimagrimento ho notato che ho un'assimetria toracica. Le costole di sx sono molto pià sporgenti di quelle di dx, e si nota di più quando sono sdraiata. Mi sembra comunque di espandere bilateralmente.
Ogni tanto mi capita, direi spesso, che sono costretta a cambiare posizione perchè sento come le ultime coste di sx che mi pungono. Il dolore mi insorge quando sono seduta ed in piedi, ma non sempre.
Non è che ho qualche malformazione e sono a rischio pnx?
E' possibile avere in corso da tempo un pnx senza accorgersene (ogni tanto mi sembra di respirare male, ma soffro di ansia quindi la quando mi tranquillizzo passa). Ho magari paura di avere una costola un poco incrinata che mi possa ledere qualche organo interno.
Ho 23 anni e sono alta 165cm, peso 51-52 kg.
Stanotte ero di turno in ospedale sono stata spesso in poszione seduta e ho sentito molto fastidio.
Grazie mille a tutti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

i sospetti non credo di condiverli.

conosce comunque i limiti di una valutazione a distanza.

il fatto che lavora in ambiente ospedaliero le facilita il contatto con un medico di sua fiducia che potrebbe visitarla e fugare tutti i dubbi.

mi tenga informto