Utente 513XXX
volevo proporvi il mio caso"strano" e chiedere un consulto, comincio con la storia della malattia:
a fine ottobre mi viene diagnosticata una bronchite,curata con del Veclam, a metà ciclo prendo il vaccino antiinfluenzale con la febbre, il mio dottore dice che non c'è nessun rischio,finito il ciclo di Veclam,la febbre non passa,anzi aumenta,intanto faccio degli esami del sangue per sospetta mononucleosi per continue bronchiti e tonsilliti, gli esami del 12/11/07 danno questo esito:
WBC:9.11
MCH32.9
LUC 0.7
P-PROTEINA C REATTIVA1.67
S-VIRUS EPSETIN BARR Ab EBNA IgG POSITIVO
S-VIRUS EPSTEIN BARR AbIgM anti-EA NEGATIVO
S-VIRUS EPSTEIN BARR Ab VCA IgG POSITIVO
S-VIRUS EPSTEIN BARR AbVCA IgM NEGATIVO
Esami delle urine:
Albumina TRACCE
urobilinogeno TRACCE
P-ALANINA AMINOTRANSSFERASI(ALT)50.
Nel frattempo faccio dei raggi al torace, dove scopro una pleurite,il medico mi cura con della CIPROFLOXAMICINA,ma finita la scatola la febbre rimane a 37.5,allora mi ad del cortisone u un antiulcera il 16/11,il 17 sera comincio ad avere dolori atroci allo stomaco, corsa in ospedale dove trovano una peritonite purulenta, vengo operato d'ugenza con appendicectomia con incisione,vengo curato con del tazocin e antra, il decorso post operatorio è un po' strano, dal momento in cui sono arrivato a casa mi torna la febbre sui 37.5,vado a togliere i punti il chirurgo mi dice che è normale post-operatorio,il giorno successico vado dal mio medico che scopre una leggera infezione alla ferita, la tiene sotto osservazione, e ieri, dove dice che la ferita è guarita,ho fatto dei nuovi esami del sangue dove lui sostiene che ho un epatite causata da epestein barr, in quanto ho ancora 2-3linee di febbre la sera scompare, un leggero mal di stomaco e delle"punture"di zanzara sul viso che si manifestano solo alla sera,leggero tremolio delle mani e freddo anche dei piedi.gli esami di ieri dicono:
MCV96.7
FORMULA LEUOCATARIA-valore assoluto
Linfociti 4.5
------------
AST 38
ALT 69
sangue nelle feci assente
urine nulla da segnalare
il 19 ho una eco all'addome completa che darà altre delucidazoni,
ma è possibile che sia causata dalla mononucleosi che ho fatto?
e in quanto dura?è giusta la diagnosi del mio medico?
che dieta devo fare?

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Francesco Montella
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
L'infezione da Epstein-Barr probabilmente non c'entra. Le IgM sono negative e i valori delle transaminasi sono troppo bassi per far pensare a un'epatite da EBV in atto. Il versamento pleurico, la peritonite e il resto impongono però la necessità che il caso sia valutato in ambiente specialistico. Le consiglio senz'altro di rivolgersi alle Malattie Infettive dell'Università di Brescia (equipe del prof. Carosi)per una valutazione più precisa.

Saluti

FM