Utente 290XXX
Buona sera scrivo perchè ho un problema che non riesco a risolvere. Ho prurito nella zona anale e perienale oramai da circa 2 anni solo ed esclusivamente la notte, premeto che mi hanno visitato ben due medici e ben tre dermatologi e tutti mi hanno detto che non ho niente, ho eseguito ben tre esami delle feci e lo scotchtest per escludere la presenza di parassiti. Il mio medico dice che potrebbe essere un fattore nervoso (mi sembra strano però). Al di la di pomate etc. che posso usare per alleviare il sintomo volevo cercare di capire quale poteva essere la causa. Spero che qualcuno possa aiutarmi...
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Roberto Mangiarotti
28% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Le consiglio anche una visita da un proctologo ed eventualmente una rettoscopia per escludere un problema legato ad emorroidi interne.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2004
La ringrazio per sua risposta, ho eseguito anche una visita dal proctologo (mi sono dimenticato di scriverlo nel post precedente) e non ho emorroidi ne ragadi etc.
[#3] dopo  
Dr. Roberto Mangiarotti
28% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
A questo punto ritengo che l'uso di modeste dosi di Laroxyl (ad es. 3 - 5 gocce prima di coricarsi) potrebbero giovare al suo sintomo. Mi faccia sapere.