Utente 109XXX
Salve, da diversi anni "combatto" con delle macchie rosse leggermente in rilievo che invadono il mio viso, solitamente nella parte superiore delle guance. In alcuni casi anche sul petto. Ho consultato diversi medici e mai nessuno mi ha detto la stessa cosa...3 anni fa però un dermatologo mi disse che si tratta di "dermatite rosacea", che è difficile trovare la causa e anche una cura...mi ha sconsigliato di utilizzare creme a base di cortisone, di evitare detergenti e cosmetici contenenti nickel...e cosi facendo riesco comunque a non aver grandi fastidi...
Da qualche giorno però la guancia sinistra è letteralmente invasa da una macchia rosso-viola che comporta molto prurito. Non riesco a sedare il fastidio in nessun modo.
Volevo sapere se esistono esami particolari per determinare se si tratta di dermatite rosacea? E, infine, un'amica mi ha detto di "provare" con l'argento collaidale...può veramente curare o alleviare i disturbi?

Ringrazio in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
beh, io dico il mio parere: una chiazza di questa forma e foggia può essere ben diagnosticata dal dermatologo, ma in particolari condizione è a mio avviso sempre opportuno effettuare degli esami immunologici specifici per escludere condizioni immuni-mediate (lupus, dermatomiosite in primis).

Ovviamente questa è solo teoria, poiché anche con la visita clinica il dermatologo è in grado di porre il sospetto o meno di quanto ho testè asserito.

Sicuramente potrà trovare farmaci anche molto innovativi per il trattamento della rosacea e delle sue complicanze estetiche che possono arrivare anche a presidi strumentali (vedi luce pulsata ad alta intensità con manipolo vascolare) da associare sempre ai farmaci.

saluti a lei.

[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
ci vuole una diagnosi ben fatta. Rosacea? o Dermatite seborroica?
O rosacea-like?
In ogni caso esistono terapie efficaci e necessarie , con buone prospettive di successo se ben intraprese.
E di sicuro non si limitano a consigli .Vada da un buon dermatologo.L'argento collodale non ha razionale.
Cordialità
[#3] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio entrambi per la tempestiva ed esaustiva risposta.
Proprio oggi mi sono recata da un dermatologo, secondo il quale si tratta di "lupus eritematoso", precisando che comunque sono necessari esami quali la "biopsia per istologia + immunofluorescenza" per avere un più completo quadro clinico.
In virtù di ciò mi ha prescritto la seguente cura:
- plaquenil 200mg 1cp 2 v. al dì per 20 gg
- decortil crema viso alla sera
- defence sun 50 + (lprotezione per l'esposizione al sole)
Tra 15 giorni dovrò recarmi al controllo per valutare l'andamento della cura, diminuire il dosaggio del plaquenil e per decidere la data per i prelievi bioptici.
Volevo sapere se erano necessari altri esami e quali, così da eseguirli nel frattempo ed avere già i risultati la prossima volta che andrò dal dermatologo.
Ancora grazie, distinti saluti.




[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
mi dispiace da un lato sapere che la mia impressione telematica era addirittura azzeccata per una malattia rara e importante come il lupus;

rimango un pò interdetto da una prescrizione terapeutica per lupus (plaquenil) ancor prima di conoscere l'esatto esito degli esami sierologici e bioptici.

non posso ovviamente commentare alcunchè dalla sede telematica oltre il consiglio di affidarsi all'esperto dermatologo che dovrà per forza fare una diagnosi precisa perchè il lupus è una malattia seria e non diangosticabile a mio avviso (e non solo) soltanto sulla scorta di dati obbiettivi, ma sono certo che la strada che ha intrapreso è giusta.

ci tenga pure aggiornati
[#5] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Non voglio ripetermi, ma la ringrazio nuovamente per l'interessamento. Da completa ignorante in materia quando il dermatologo ha iniziato a parlare di lupus mi sono rasserenata poichè si era giunti ad una conclusione, una volta cercato di capire di cosa si tratta ho però iniziato a sperare in una diagnosi errata...ho letto per esempio che il lupus rende difficoltose le gravidanze...ed io 3 anni fa ho comunque attraversato una gravidanza serenissima...
Tornando agli esami, oggi il medico di famiglia mi ha prescritto delle analisi che andrò a fare venerdì contando di avere gli esiti per la prossima settimana.
Di nuovo grazie.
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
I lupus non sono tutti uguali. Ad ogni ,odo la diagnosi per me deve ancora essere composta. Senza esami immunologici e senza biopsia a mio personale avviso non si può chiudere la diagnosi di lupus eritematoso - di alcun genere (sistemico, discoide, subacuto)
E questa dve essere fatta elettivamente dal dermatologo.

Saluti
[#7] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Oggi ho ritirato gli esiti degli esami del sangue e, di quelli prescritti dal medico di base, non ci sono valori fuori dalla norma, eccone un esempio:

Aspartato aminotransferasi AST 17
Alanina aminotransferasi ALT 14
Latticodeidrogenasi LDH 144
Proteina C reattiva 3.8
Alfa 1 globuline 3.5
Alfa 2 globuline 10.0
Rapporto A//G 1.32

Ora, ripeto, gli esami mi sono stati richiesti dal medico curante e non dal dermatologo quindi non vorrei aver tralasciato qualche esame importante. Dal dermatologo devo tornare tra 7 gg per valutare la situazione e diminuire il dosaggio del plaquenil.
Un'ultima domanda: per eseguire la biopsia è necessario che le macchie sul volto tornino ad essere come una settimana fa o può essere eseguita anche ora che, con la cura, sono quasi scomparse?
Ancora grazie, buona giornata.
[#8] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente

questi esami non c'entrano nulla con la ipotesi in oggetto e nel lupus si possono fare 3 tipi di biopsie: lesionale (per LED o LES) perilesionale (per LES e LESC) e Lupus band test su cute sana (per LES)

saluti a lei!
[#9] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio ancora una volta, ed approfitto della sua disponibilità...delle tre biopsie quale, secondo lei, è più indicata? il dermatologo, dal quale devo tornare martedì, mi ha detto che la biopsia può essere fatta solo quando lo sfogo è ben evidente e non "curato" con le compresse...è così? o può comunque essere analizzato?
in unltimo...la biopsia lascia la cicatrice? se sì, è tanto evidente?
Di nuovo grazie...
[#10] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Sono di nuovo quì...a chidere "aiuto" per l'ennesima volta. Sono appena rientrata dal dermatologo che, visto l'effetto positivo della cura di plaquenil, sostiene si tratti di lupus (secondo lui LES), poichè a suo avviso lo stesso farmaco cura soltanto il lupus e la malaria...quindi eviterebbe di fare l'esame istologico perchè "rovinare il viso con due taglietti (visto che ne rimane la cicatrice e la macchia) ad una ragazza..."non gli sembra opportuno.
Mi ha diminuito la dose del plaquenil (all'inizio 20 gg 1+1cp, dopodichè 20 gg 1cp) e consigliato di fare esami come visita oculistica+fondo oculare; Rx torace e visita cardiologica+ECG...
Domani andro' a fare gli esami prescritti dal medico di base (ANA ENA LAC ed ANTIDNA).
Ancora grezie per la disponibilità.
[#11] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ritengo che un lupus eritematoso nel 2011 non debba essere curato con terapie "ex adiuvandibus" cioè empiricamente, ma dopo una corretta diagnosi.

Più di questo non posso commentare
[#12] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio infinitamente. Ho contattato anche un altro dermatologo della zona, che telefonicamente mi ha manifestato lo stupore nel parlare di lupus senza aver effettuato alcuni esami, mi recherò da lui la prossima settimana.

Ancora grazie, buona giornata.
[#13] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
forse non sono il solo allora!

saluti e ci tenga pure aggiornati