Utente 217XXX
Salve, non so se ciò che sto per scrivere si collega direttamente all'oculistica, espongo il mio problema:
Da 4 mesi circa, dopo aver usato il computer per un tempo che va dalla mezz'ora alle due ore, quando mi alzo per bere o andare in bagno ecc. mi sento svenire.
La vista si appanna, le game si indeboliscono e perdo la percezione di me stesso e ciò che sta succedendo, come se stessi svenendo, solo che non svengo del tutto, ma quasi.
Ciò non accade sempre.
Non sapendo se questo problema si potesse legare alla cardiologia (pressione sanguigna ecc) mi rivolgo agli oculisti in quanto il pc si guarda con gli occhi,
La ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Caro Ragazzo,
le consiglio un controllo della pressione arteriosa ed eventualmente un esame del sangue (ne parli al suo medico di famiglia).
Se risulterà tutto a posto, segua una visita oculistica, ma ritengo sia un problema generale.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio Dottore, ho fatto le analisi da poco e anche se i risultati erano quasi tutti molto diversi dalla media generale mi hanno detto che erano buoni e che andava tutto bene. Ho fatto analisi al cuore perchè ogni tanto il cuore mi fa male ma non mi hanno detto niente, ho la pressione alta e i medici che mi seguono lo sanno e non fanno niente.
Inizio a dubitare dell' efficienza del sistema sanitario italiano.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se ha la pressione alta questo spiega il suo disturbo.
Ne parli con il suo medico curante

Buona serata