Utente 213XXX
Salve dottore ho fatto finalmente anche la prova di sforzo e per fortuna tutto è uscito nella norma..Ma tutto cio' nn è servito a rassenerarmi
Mi chiedo perche' ogni giorno ho sintomi d' infarto??sn solo somatizzazioni d' ansia??Grazie al v ostro consiglio sn andata anche da un psichiatra e sn 15 giorni che ho iniziato una cura ma i miedi dolori persistono soprattutto peso al petto fitte e formicolio cn dolore al braccio sx cn molta sudorazione....
Un' altra mia domnada è questa:i cardiologhi dicono che l' ansia nn è un fattore di rischio cardiovascolare ma poi si dice che lo stress lo è quindi chi soffre d'ansia ha una percentuale maggiore di avere un infarto??

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L' ansia va ben curata sia perche' determina una brutta qualita' di vita sia perche' aumenta il lavoro cardiaco. Questo non e' un fattore di rischio immediato, ovviamente, ma non fa bene al cuore, nei decenni.
Abbia fiducia nel Collega psichiatra, ne verra' fuori tranquillamnete
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org