Utente 198XXX
Gentili Dottori, sono un ragazzo di 22 anni, con varicocele di 1-2 grado a sx, riporto qui a seguito il risultato dello spermiogramma effettuato oggi:

ESAME LIQUIDO SEMINALE
ESAME CHIMICO FISICO ASPETTO AVORIO
VOLUME 4,0 mL
pH 8,0
FLUIDIFICAZIONE COMPLETA
VISCOSITA’ NELLA NORMA

NUMERO SPERMATOZOI 40,0 milioni/mL
MOTILITA’ (lettura dopo 2 ore dalla raccolta)
LINEARE RAPIDA * 0 %
LINEARE LENTA 0 %
PROGRESSIVA NON LINEARE 56 %
OSCILLATORIA IN SITU 0 %
SPERMATOZOI IMMOBILI 44 %

ESAME MICROSCOPICO (criteri di Kruger)
FORME TIPICHE 35 %
FORME ATIPICHE 65 %
CELLULE SPERMATOGENE RARE
ALTRI ELEMENTI Assenti

GIUDIZIO CONCLUSIVO
Normospermia; astenospermia.

Cosa significa?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

significa che presenta un liquido seminale caratterizzato da spermatozoi che non si muovono bene.

Comunque ora, prima di fare una precisa diagnosi, bisogna sentire il suo medico di fiducia, a ruota un esperto andrologo e con lui ripetere un altro esame del liquido seminale e tutte le eventuali e successive indagini diagnostiche per capire l'eventuali cause della sua dispermia.

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

un esame del liquido seminale con alterati valori di motilità e di numero di spermatozoi dovrebbe essere confermato o smentito da un altro esame , effettuato dopo 20-30 giorni,
dopo questa verifica lo specialista andrologo potrà tirare le giuste conclusioni
Cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatto il tutto poi comunque ci aggiorni, se lo desidera.
[#4] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la vostra velocita'!

Ma ammesso che il varicocele sia la causa di questa astenospermia.. eliminandolo la motilita' potrebbe tornare a valori normali? I miei valori sono preoccupanti?

Premetto che tre anni fa avevo eseguito un ecodoppler scrotale perche' lamentavo fastidio e pesantezza, mi era stato diagnosticato questo varicolele di 1-2 grado che a detta dell'urologo non era affatto preoccupante (andavo parecchio in bici da corsa).

Soprattutto di estate pero' il fastidio si ripresentava cosi' quest anno ho rieseguito l'esame e mi e' stato consigliato lo spermiogramma (il mio medico curante lo riteneva quasi superfluo!) ribadendomi comunque ancora una volta che il varicocele non era preoccupante.
In questi ultimi due anni non ho svolto molta attivita' fisica, restando spesso seduto.

Grazie ancora della vostra attenzione
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

fatta le premessa che deve essere ripetuto l'esame del liquido seminale, l'ecocolordoppler delle vene spermatiche, già fatto tre anni fa, ed una diretta ed attenta valutazione andrologica, alla sua età, sempre se indicato dall'andrologo, potrebbe essere utile una correzione chirurgica del varicocele riscontrato; purtroppo nessuna sicurezza in questi casi si ha sull'esito positivo di questa strategia chirurgica.

Comunque, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.

[#6] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

come già anticipato dai colleghi, partendo dalla visita andrologica, il percorso per la conferma del varicocele sarà più chiaro. Capirà con lo specialista le eventuali indicazioni alla correzione del varicocele e i tempi di recupero eventualmente.

cordialità
[#7] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Intende dire che, se la motilita' degli spermatozoi dovesse essere confermata da un nuovo spermiogramma, anche con l'intervento non c'e' la certezza di tornare ad avere un liquido seminale normale?

Sinceramente spero nell'intervento.. anche perche' soprattutto di estate ho notevole dolore e senso di pesantezza..

Dott. Beretta io sono uno studente di medicina presso l'universita' di Varese, sarebbe possibile una Sua valutazione ed eventuale nuovo spermiogramma a Milano?

Grazie

[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

risenta prima il suo medico di fiducia ed eventualmente il suo andrologo, se è presente, e le ripeto, alla sua età, sempre se indicazione dell'andrologo di riferimento, potrebbe essere utile anche considerare utile una correzione chirurgica del varicocele, se confermato.

Ancora un cordiale saluto.
[#9] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Sono stato dal mio medico di fiducia; mi ha consigliato di ripetere ecografia e ecodoppler, di rifare lo spermiogramma e dopo aver fatto tutto questo di consultare un andrologo...

Non so a chi rivolgermi e sono un po' demoralizzato.. con dei valori simili quante possibilita' ci sono, se ci sono, di poter avere dei figli in futuro?

Grazie

Cordiali Saluti
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

senza un secondo esame del liquido seminale attendibile, è difficile darle delle informazioni precise ed attendibile.

Poi si ricordi sempre che la possibilità di avere figli spesso non dipende solo da un esame del liquido seminale.

Infine, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.
[#11] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Comunque tra 2 settimane ripetero' tutti gli esami, presso un'altra struttura; va bene come tempo o dovrei aspettare piu' di piu'?

grazie mille
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se non ha fatto alcun tipo di terapia e non ha avuto problemi clinici particolari (febbri ed altro) può fare gli esami quando vuole.
[#13] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Ok La aggiornero' appena effettuati i nuovi esami.

Distinti Saluti e grazie dell'attenzione
[#14] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dott.Beretta

in questi giorni sono in cura con Deltacortene per dermatite atopica di grado severo.
Posso effettuare comunque lo spermiogramma?

Grazie mille

Cordiali Saluti
[#15] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' bene aspettare almeno 75 giorni dalla fine della terapia.