Utente 191XXX
Salve, sono un uomo di 34 anni, volevo chidere un'informazione in merito a quanto mi è capitato oggi.
Oggi pomeriggio stavo in spiaggia o mangiato 2 panini con del pomodoro, e dopo circa 20 minuti sono andato a fare il bagno, non vi dico appena sono uscito dall'acqua, pensavo di non riuscire ad arrivare a riva, avevo i battiti a circa 120-130 al mn (penso) e tanto che non riuscivo a respirare, mi sono durati circa 2 minuti, non vi dico poi subentra anche il panico, stavo malissimo.
Da premettere che io spesso ho queste cose, ma mi durano una frazione di secondo, mai cosi a lungo, anzi per essere preciso un'altra volta l'anno scorso mi è capitata la stessa cosa sempre al mare mentre facevo il bagno.
Ho paura di andare al largo perche non so se ce la farei a tornare indietro.
Da premettre che fumo circa 2 pacchi di sigarette al giorno.
Grazie anticipatamente per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
I consigli della nonna sono sempre utili ed occorrerebbe aspettare dopo mangiato almeno un paio di ore prima di fare un bagno in acqua fredda (quella del mare si definisce tale anche se pare calda).
La tachicardia potrebbe facilmente essere una risposta normale allo sforzo di un bagno imprudente subito dopo mangiato (potrebbe essere infatti quella che viene chiamata tachicardia sinusale).
Occorrerebbe fare una visita cardiologica per averne la certezza anche se la sua giovane età rende poco probabile un problema piu' grave.
A disposizione per ulteriori consulti