Utente 198XXX
Salve , volevo chiedere io e mio mrito stiamo cercando una gravidanza da circa 1 anno , io ho 28 anni e lui 33, inizialmente ho avuto problemi io, sono stata operata a dicembre di ciste ovariche, dove li hanno trovato endrometrosi, da li inizia il mio calvario si pùò dire,sono stata pulita e ho fatto una cura di 3 mei di pillola continuativa da li esami erapporti nei periodi fertile ma niente, esame isterosalpingografia tube aperte,e esami ormonali otime, il mio ginecoogo mi chede di fare uno spermio gramma a mio marito, fatto trovato dei poblemi dopo 2 ore la motilita è bassa abbiamo fatto 2 iui andate male! a mio marito è stato dato fertiplus e bisolvon e ioho fatto 1 ciclo di gonalf e 1 ciclo di clomid ora non so che fare? e come procedere.
Su questo sito ho letto varie articoli di oligoastenospermia e forse mio mrio soffre di questo? non ha fattp esami ormonali e ne una visita andrologic deve farlo?
i risultati dell'ultimo spermio gramma
volume...5
fluidif ...nella norma
conta ...26
motilita dela fluid...30%
motilia alle 2 ore...15%
emazie assenti
vitalità...14%
forne normali..32%
cristalli...e leucociti ...assenti
cosa mi consiliate di fare? deve fare qualche cura di gonal f o puregon? o devo vedere con icsi o pma?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

non pensi subito a strategie terapeutiche ormonali o a tecniche di fecondazione assistita molto mirate e complesse!

Ora, come lei è stata valutata dal suo ginecologo, anche suo marito necessita di una attenta valutazione clinica da parte di esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate sui corretti rapporti tra andrologo e ginecologo in un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/201-andrologo-ginecologo-devono-interagire-correttamente-infertilita-coppia.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Egr. Dottore Giovanni Beretta, La ringrazio tanto per la cortesia e la professionalità dimostrata nel rispondermi.
Leggerò l'articolo, ma ho delle speranze lo sperm gramma di mio marito è buono discreto un suo parere
Cordiali saluti anche a Lei.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile Lettrice,

l'esame come è stato inviato, è un po' impreciso ed incompleto; comunque, se 26 vuol dire 26 milioni per ml, da questa indagine sembra che la motilità degli spermatozoi di suo marito non è perfetta ma ora bisogna prima confermare la dispermia con un esame più preciso e poi capire perché vi è questo problema a livello del liquido seminale.

L'esame, se confermato, non è drammatico ma le ripeto che bisogna sentire in diretta un bravo andrologo.

Nel frattempo, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggersi anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Egr. Dottore Giovanni Beretta,

la ringrazio per il suo parere, ma di che tipo di esame deve fare mio marito per capire di cosa si tratta?

Leggerò gli articoli per capire meglio.


Un cordiale saluto