Utente 749XXX
buongiorno,
da qualche settimana ho notato la comparsa di puntini bianchi su tutta l'asta del pene, tipo quei mini brufolini che si formano all'attaccatura dei peli. non ci sono prurito, arrossamento e dolore o irritazione e se provo a schiacciarli esce un filino di sostanza bianca proprio come quella dei normali brufoli del naso. Se tiro la pelle si sentono anche in rilievo. Non ci sono tuttavia nella porzione di pelle che va a chiudersi sul glande.
La comparsa è stata pressoché improvvisa.
Devo preoccuparmi o posso stare tranquillo?
Cordiali Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Signore,
la descrizione che lei fa corrisponde a qualcosa di anomalo, anche se sicuramente non preoccupante. Senza panico si rivolga allo specialista dermatologo che la saprà consigliare. Ricordo che queste lesioni sono di competenza dermatologica trattandosi sempre di cute, anche se del pene.
Cordiali saluti

[#2] dopo  
Utente 749XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la risposta... da qualche giorno seguo questa anormalità con attenzione ma non con ossessione, e ho notato che quando l'afa e la temperatura esterna non sono elevate la presenza di quei punti o brufolini a dir si voglia quasi non si nota. ci può essere qualche connessione con l'umidità, il sudore o la temperatura?
Grazie ancora per l'ennesima risposta che poteTe darmi a un mio ennesimo quesito.
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Potrebbe anche esservi correlazione: un motivo in più per sottoporsi ad una visita specialistica in tempi ristretti. Ci faccia sapere.