Utente 198XXX
Gentili Medici. Ho scrito anche in passato di problemi di tachicardia. In ogni episodio con qualsiasi frequenza il mio cuore risulta sano. Raconto un episodio che mi e accaduto propio oggi e quindi per non dare sempre la colpa al ansia. Ero sdraiato sul divano verso le ore 11-11:30 e sento il cuore battere forte e veloce avevo anche delle fitte e fastidio al torace forse anche per via di un rafrredore che sto curando. Cmq non ho dato alcun stimolo al cuore per aumentare la frequenza. E vero che entro in ansia , ma solo dopo l'evento . Mi son alzato e ho preso un quarto di atenololo. Per fortuna non e durata molto. Ma e possibile che non si trova la causa di questa tachicardia. Ero sdraiato tutto tranquillo.cosa devo fare , ho bisogno del vostro aiuto. Forse dovrei rivedere la mia ernia iatale? Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E opportuno che lei esegua un Holter cardiaco in modo da stabili il tipi di aritmia he lei presenta, oppure riuscire a giostrare un ECG durante l episodio.
L ernia jatale può è essere un fattore scatenante, ma sarebbe importante riuscì ad individuare l aritmia che viene innescata, di solito unabtachicardia sopraventricolare . L atenololo è un dia ero farmaco per queste forme, ma ci sono altri beta bloccanti che possono avere minori effetti collatali ( es sotalolo, propanololo, pindololo).
Cordialmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Gentile DR.Maurizio innanzi tutto grazie della sua risposta. Sinceramente io non so piu cosa fare e a cosa pensare. Holter 24 ore io l'ho già fatto qualche anno fa quando la tachicardia mi bombardava quasi tutti i giorni.dal esame Holter non e risultata nessuna anomalia del cuore. Il risultato e stato tachicardia sinusale con una frequenza max 140. Di solito non vado quasi mai oltre a questa frequenza, anche se pero prima di cominciare il mio percorso di esami ho avuto una frequenza di 160 ma quella volta mi ricordo che avevo bevuto son entrato in panico e altro. Dopo quell episodio fino a poco fa ho fatto 4 ecocardiogramma,1-na volta holter e piu di 15 ECG anche nei momenti di tachicardia. Niente di patologico. E vero sono un tipo ansioso la tachicardia mi mette paura in quei momenti la mente ne pensa di tutto. Ma ci sono delle volte come quello di qualche giorno fa che la tacchicardia fa tutto lei, io tranquillo senza dare nessun stimolo negativo. Non so se le aiuta questa cosa, ma ogni tanto come l'ultimo episodio per ess: mi viene da rutare ed e come se mi sentisi un po meglio come se mi sentissi piu libero come se qualcosa si sbloccasse e il corpo ritornasse alla normalita. E poi un altra cosa a volte ho i batt oltre 100, 103-105 e nn è che mi sento male, a volte stessa frequenza o addirtitura meno di 100 e sento questo blocco nel corpo come se qualcosa va con o giri sforzati. Non so propio che fare. Possibilmente avrei ancora bisogno di un altra sua opinione visto l'esperienza nel campo di cardiologia. Ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lei soff di attacchi di panico o di ansia è opportuno che stia lontano da alcolici, caffeina e non fumi.
Ilmrisultato Dell Holter che lei riferisce non desta alcuna preoccupazione, a parte la frequenza piuttosto elevata.
Piccole dosi di beta bloccante la possono aiutare così come l aiuto di un collega psichiatra o psicologo.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Egr.Dott quindi lei esclude cause patologiche o se è il caso di approfondire con gli esami? Avrei una seconda domanda. Io misuro la pressione a casa e di solito gira intorno a 115-75. A volte 107-66. Poi delle volte 130-80. Cmq la minima non superava mai 80. Ultimamente come ieri in pratica la minima segnava 86. Ce da prouccuparsi? Grazie
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo perché dal momento che sono valori del tutto normali.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org