Utente 199XXX
salve ho 24 anni e da quando ne ho 17 o 16 ho quattro nei sotto la pianta del piede.
Li ho fatti vedere prima di natale da una dermatologa e ha consiliato di toglierne uno il piu grosso di 4 mm a scopo peventivo, non l'ho tolto per paura un pò per li aghi e soprattuto per la paura di avere un melanoma.
In inizio primavera andando a correre averto un fastidio alla pianta del piede dove ci sono i nei e da li mi inizio a preoccupare,
adesso a distanza di mesi ho girato altri 3 dermatologi 2 anno detto di farli vedere ogni 6 mesi e l'ultimo di passare a fine estate che forse è da toliere ma lo vuole vedere bene ingrandito al computer la cosa che mi da ansia è che tutti mi hanno chiesto quanti anni ho appena lo vedono come per dire è giovane meglio non dargli brutte notizie
(meglio morire senza saperlo).
Il punto è che ogni tanto mi da fastidio la pianta del piede anche senza camminare può essere causato dai nei?
4 nei sotto la pianta del piede possono essere maligni anche se di piccole dimensioni uno è un po in rilievo e l altri possono essere nei satellite?
che sintomi da il melanoma e mi può dare qualche informazione sulle metastasi le da in qualche ordine preciso?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Io credo che lei stia precipitando le deduzioni.

Faccia una visita dermatologica e la chieda "con epiluminescenza" in questo modo avrà una parola chiara sulla sua salute.

Semi nevi dovranno esser tolti si toglieranno.

Consideri inoltre che non c'e' differenza fra nevi della pianta del piede ed altri nevi.

Saluti a lei
[#2] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentilissima Signora,
abbiamo più volte sottolineato come i nevi della pianta del piede si comportino esattamente come gli altri, non sono nè più e nè meno pericolosi. E' come se li avesse in un braccio o in una natica. Purtroppo la particolare anatomia li rende piuttosto differenti morfologicamente rispetto agli altri, e questo ha scatenato le fantasie più stravaganti anche da parte degli stessi medici. I dermatologi sanno bene che l'aspetto dei nevi plantari rientra in una classificazione standardizzata e col tempo, a dispetto della loro apparente irregolarità, hanno imparato a conoscerli ed a studiarli con il dermatoscopio. Purtroppo - da quello che mi racconta - c'è ancora molta confusione anche all'interno degli specialisti.
In generale:
- i nevi non devono essere tolti "per prevenzione" è un concetto obsoleto e fuori dalle principali linee guida delle società scientifiche internazionali, in ispecie statunitensi
- i nevi vengono tolti se lo specialista sospetta si tratti di lesione atipica o si tratti di melanoma. Oppure semplicemente se non è in grado di fare diagnosi
- nel qual caso l'intervento va fatto al più presto
- non si seguono i nevi nel tempo: si segue tutta la superficie cutanea nel tempo dal momento che l'80% dei melanomi insorge su cute sana

La colpa della sua confusione è purtroppo anche in parte figlia di un'epoca che si sta adattando a nuovi concetti, come al solito lentamente.
Penso che lei abbia dei normali nevi e non deve assolutamente pensare al melanoma con satellitosi: se così fosse stato la lesione avrebbe un aspetto terribile e gli specialisti l'avrebbero certamente identificata.
A disposizione per ogni chiarimento, cordiali saluti


[#3] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
grazie per le risposte,
dr.brunelli cosa intende con aspetto terribile? perchè un melanoma con satellitosi avrebbe un aspetto terribile me lo può descrivere?
Poi mi da sempre fastidio la pianta del piede solo quella con i nei comunque per fine settembre ho prenotato la visita con epiluminescenza, speriamo bene.
cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Fine settembre andrà benissimo: le consiglio di non pensare a termini drammatici manco. Serenità di far visionare questi nevi senza alcuna ansia immotivata.

Saluti
[#5] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Signora,
Aspetto terribile vuol dire francamente riferibile a neoplasia maligna. Se avesse avuto una satellitosi - come lei temeva - molto difficilmente sarebbe sfuggito all'indagine clinica. Quindi confermo che il controllo a settembre andrà benissimo. Ci tenga informata dei fatti se desidera
Cordiali saluti