Utente 170XXX
Gentili Dottori,
Vi espongo velocemente il mio quesito data l'effecienza del Vostro sito e la Vostra gentilezza che in più volte ho riscontrato.Purtroppo ieri sera,usando la lametta mi sn ferita dove ho un neo,diciamo che ho intagliato per errore una piccola parte,provocando leggero sanguinamento.Il neo è di colore marrone chiaro,di dimensioni non grande,ma con ocntorno frastagliato.Ora che la piccola emorraggia si è interrotta ad occhio nudo non si nota neanche più nulla ma ho letto in tante occasioni che è pericolisissimo e può portare in un 70% addirittura alla formazione di un tumore toccare un neo.Sono molto preoccupata,cosa mi dite?cosa dovrei fare adesso?Oggi per un altro motivo devo fare una visita dermatologica,mi consigliate di farlo vedere?Rischio molto?Sono molto preoccupata
In attesa di risposta
Ringrazio per l'attenzione
Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Signora,
abbiamo ripetuto più volte che tagliare un nevo con la lametta non provoca alcun problema. Così come qualsivoglia altro traumatismo. Quindi deve stare tranquilla al 100%
Se poi - con assoluta calma - vuol far visionare tutte le lesioni cutanee dallo specialista, nell'ambito delle visite di prevenzione oncologica, è cosa consigliabile indipendentemente dall'episodio.
Cordiali saluti