Utente 440XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 24 anni. In passato ho avuto una candidosi abbastanza diffusa a livello dei genitali e dell'ano, che grazie all'intervento del dermatologo riuscii a curare attraverso l'emulsione PEVARIL.
A distanza di anni, nonostante cerco di avere sempre un'igiene molto accurata mi è ritornata due volte , in maniera molto più blanda, l'ultima ce l'ho attualmente.
La mia è una domanda di carattere puramente tecnico, di recente ho quasi completamente rasato i miei genitali, soprattutto per una questione di igiene, ma anche di confortevolezza; questa mia azione probabilmente perchè in contemporanea con questa ondata di caldo mi ha portato a sudare molto di più nella zona genitale il che avrebbe favorito l'ambiente di crescita per la Candida.
Ora mi chiedo, eliminare la peluria può o non può essere un metodo realmente efficacie per mantenere una migliore igiene dei genitali?
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
No non e' assolutamte un metodo valido!