Utente 455XXX
Salve,sono angosciatissima,ho appena fatto l'ecografia al cuore oggi,il risultato che mi ha scritto è questo:
ATRIO SX DI NORMALI DIMENSIONI.VENTRICOLO SX DI NORMALI DIMENSIONI,FUNZIONI E SPESSORI (VDT:54 ml/m2,FE 61%,SIVd :7.5 mm).SEZIONE DX NELLA NORMA.VALVOLA AORTICA TRICUSPIDE.NORMALI DIAMETRI DELL'AORTA ASCENDENTE (28mm).LEMBI MITRALICI LIEVEMENTE ISPESSITI E RIDONDANTI CON LIEVE SPOSTAMENTO SISTOLICO OLTRE IL PIANO A-V.
COLORDOPPLER:TRICUSPIDE REFLUSSO +-/4. MITRALE REFLUSSO +-/4
CONCLUSIONI:LIEVE PROLASSO DELLA MITRALE CON MINIMA INSUF.VALVOLARE
Il cardiologo mi ha detto che non mi devo assolutamente preoccupare, che devo stare tranquilla,che potrei perfino fare sport agonistico ,solo non sollevamento pesi. Ha detto che ce l'ho probabilmente da quando sono nata e che me lo terrò per sempre e che posso vivere tranquilla.E' realmente cosi?Scusate ma vorrei sentire un altro parere perchè sono propio in ansia.Mi ha detto che posso rifare questo esame ogni 5 anni.Ma perchè potrebbe peggiorare?Potrebbe agggravarsi ?Devo realmente non pensarci?Mi ha detto che nei casi gravi si cambia la valvola,potrebbe essere il mio caso da più vecchia?(ho 28 anni).Vi prego rispondetemi,sono preoccupatissima,non avrei mai pensato di avere un disturbo al cuore. grazie mille.aiuto!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Lei NON ha un disturbo al cuore, ha soltanto una lieve imperfezione anatomica della valvola mitrale (presente peraltro in circa la metà della popolazione mondiale) e che, in assenza di altri problemi cardiaci, di norma non provoca alcun disturbo nè pregiudica in nessun modo la vita normale.
Il consiglio di eseguire un ecocolordoppler ogni cinque anni rientra nella normale routine della prevenzione delle malattie cardiache, e questa periodicità in genere viene consigliata alle persone sane, per le quali non si sospetta una evoluzione patologica.
Spero di essere stato sufficientemente rassicurante!
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile ragazza,
le raccomanzioni datale dal collega sono più che valide, la sua lieve valvulopatia può esser considerata a tutti gli effetti, una lieve alterazione della normale anatomia cardiaca.
Stia serena, le indicazioni a ripetere l'esame tra 5 anni, è puramente a scopo preucazionale.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 455XXX

Iscritto dal 2007
allora posso vivere tranquilla più o meno per sempre? E' improbabile che si aggravi?GRAZIE GRAZIE GRAZIE
[#4] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Le malattie possono "aggravarsi", ma come detto da me e dal collega Martino Lei NON è malata.
Nessuna preoccupazione, quindi.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 455XXX

Iscritto dal 2007
Vi ringrazio mille volte!!!!Ora sto meglio!!!