Utente 189XXX
Salve. Quali sono gli effetti collaterali di una terapia protonica post intervento per distruggere le eventuali recidive di un cordoma della base cranica?? Funziona al 100%? Quale parte dei capelli dovrebbe cadere? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Della Corte
40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Personalmente non ho una vasta esperienza di paz. trattati con terapia protonica (d'altra parte questi tipi di paz. non sono numerosissimi).
Posso dire che il risultato fu positivo sulla lesione e non ho ricordi di effetti duraturi e/o massivi sulla capigliatura.
Tuttavia, ritengo che i Colleghi Radioterapisti sia più qualificati di me a darLe una più esauriente risposta.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Capisco.. Le ponevo questa domanda, perchè circa un mese fa, sono stato operato di " Cordoma " di ben 6,5 cm nella fossa cranica posteriore. Si pensava ad una cisti epidermoide. La RM con mc è stata vista a Milano al Besta, Verona, Neuromed Pozzilli, Roma e hanno dato tutti pareri uguali sul tipo di malformazione ( cisti epidermoide). Questo principalmente per come si comportava e anche perchè l'osso risultava intatto. Facendo il primo esame istologico ( non definitivo ) però, è risultato ciò: Cordoma. Sono ora in attesa di quello definitivo. Da come mi hanno detto, il cordoma si sviluppa più che altro al livello del Clivus ( a me la malformazione si presentava più giù ). Sono stato operato dal prof. Giulio Maira privatamente alla Casa di cura Quisisana a Roma insieme alla sua Equipe e da come mi diceva il Prof. la lesione l'ha tolta tutta. Ora ho diplopia questo perchè, come mi diceva il Prof. ha dovuto lavorare sul sesto nervo cranico. Parlando con un gentilissimo ma sopratutto " Uomo di Cuore " Neuroradiologo del Gemelli di Roma, diceva che in caso di recidiva, dovrò fare questa Terapia Protonica a Roma. Chiedo lei, gent.mo Dott. se nella maggior parte dei casi, la radioterapia o terapia protonica, brucia le cellule ( in caso di recidiva ) e quindi non c'è il bisogno di rioperarsi.

Grazie mile
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Della Corte
40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Ho spostato la Sua richiesta di consulto ai Colleghi Radioterapisti....
Aspettiamo un loro riscontro.
Cordialmente.