Utente 203XXX
Salve,

vorrei fare l'intervento per correggere la miopia.
Ritenendolo un intervento delicato vorrei sentire il parere di più oculisti diversi e fare le analisi per verificare la mia idoneità, o meno, all'intervento, con almeno 2-3 oculisti.
E' possibile fare 2 volte le analisi nella stessa giornata? Oppure l'utilizzo di eventuali colliri etc. durante la prima analisi potrebbero alterare i risultati dell'analisi fatta successivamente, nel giro di qualche ora, con un altro oculista?
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, una corretta valutazione preoperatoria prevede, oltre a tutta una serie di indagini strumentali, anche un esame con dilatazione pupillare,questa avviene di norma alla fine dell'accertamento. Presentarsi ad una nuova visita con le pupille già in midriasi compromette l'esito della visita stessa, è quindi consigliabile eseguire i controlli in giornate diverse.

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la celere risposta. Colgo l'occasione per sfruttare nuovamente il suo parere o di altri eventuali medici del sito:
-Sa consigliarmi qualche buon oculista a Milano (o Lombardia) che riceva anche di Sabato?
-Ho sentito parlare bene del femtolasik, mi conviene direttamente cercare di farmi visitare da un oculista che operi con tale tipo di intervento?
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prof. Luigi Marino a Milano, ottimo esperto di chirurgia refrattiva, i contatti li trova su questo sito.


Cordialmente