Utente 219XXX
Buongiorno, la mia ragazza ha la candida ed è accaduto che abbiamo avuto dei rapporti brevi e non completi senza preservativo. E' possibile che l'abbia anche io? Ora lei dovrà iniziare una cura per eliminarla e non vorrei averla e ripassarla nuovamente a lei. Non riscontro sintomi se non qualche prurito ma piuttosto raro di tanto in tanto (che riterrei anche normale). Cosa è opportuno che faccia? Tengo a precisare che durante la visita della mia ragazza dalla ginecologa, questa non le ha affatto nominato un eventuale problema per il suo ragazzo (forse per dimenticanza o forse perché non c'è davvero nulla da temere).
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

in presenza di una infezione sessualmente trasmessa, è lecito presumere l'infezione anche del partner non valutato, specie in assenza di metodi di barriera.

è opportuno sempre che anche l'altro elemento della coppia effettui la terapia che potreste concordare con lo specialista.

cordialità