Utente 119XXX
Ho 27 anni, premetto che soffro di un sacco di contratture alle scapole ed alla cervicale, mi segue una fisioterapista e soffro anche da poco di reflusso gastroesofageo che stò curando come da prescrizione medica con omoprazen e gaviscon.
L'anno scorso, sono andata dal mio medico perchè avevo dei dolori al petto, di breve intensità, lui mi disse che erano dolori muscolari, ma siccome sono parecchio ansiosa, mi feci prescrivere una visita cardiologica, feci un ecg ed un ecocardio, da cui risultò un lieve soffio ed un lieve prolasso della valvola mitralica, da tenere sotto controllo con un esame ogni 5 anni.
Da qualche giorno a questa parte, comincio a sentire un dolore lieve ma fastidiosissimo al petto alto, 8 cm sotto la clavicola e contemporaneamente dietro la scapola..
Sono preocupata.. perchè solitamente prendevo un oki, ma col fatto del reflusso li evito i fans, anche perchè è un dolore sopportabilissimo, ma che mi dà fastidio avere sopratutto perchè è in quel punto..
Che dovrei fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dolore che lei riferisce potbbe essere tranquillamente spiegabile con i problemi osreo muscolari che lei ririsce sia con il reflusso gastro esofageo. Tuttavia è bene escludere anche patologie a ortiche o polmonari, specie se lei fosse fumatrice od ipertesa. Ne parli con il suo curante per l esecuzione eventuale di una Rx torace.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
non sono ipertesa..anzi sono ipotesa...
non sono fumatrice...
sono davvero sottopressione al lavoro, stressatissima al massimo questo sì..
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
esegua quegli esami eguAlmente.
cordialita
cecchini