Utente 169XXX
Gentili medici,
è da qualche giorno che avverto una sensazione orribile di nodo alla gola. Inizialmente, e in parte anche adesso, ho creduto che ciò fosse dovuto alla presenza di muco, ma, in verità, non so quale sia la causa. Premetto che sono una persona molto ansiosa, che soffre di problemi di respirazione, di frequente acidità allo stomaco, e di tanti altri sintomi assimilabili ai problemi d'ansia. A volte sento come il collo gonfio e questo continuo nodo alla gola che mi rende più ansioso del solito, pur non dandolo a vedere. Ho anche notato che quando sono a letto, riesco a rilassarmi, a non pensarci più e a dormire serenamente; appena mi sveglio, invece, non subito, ma dopo un po' do tempo, avverto la suddetta sensazione. Inoltre, quando penso al problema, il fastidio sembra intensificarsi, mentre a volte succede il contrario.
Vi prego di aiutarmi, sono disperato.
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Potrebbe semplicemente trattarsi di una sindrome da REFLUSSO GASTROESOFAGEO che amplifica il suo stato d'ansia. Ne parli con il suo curante.