Utente 204XXX
Salve e' da due sett circa sopratutto di sera di mancanza di respiro con tosse dispnea....premetto di soffrire di reflusso gastroesofageo...quesya"asma" dura al max mezz ora poi piano piano passa...inoltre hocome un nodo in gola bruciore con acido e dolore toracico...sn stata dal medico il quale mi ha detto che e asma e che devo fare le prove allergiche...ma mi chiedo..si sn allergica al gatto e alla polvere ma e possibile che mi si sia presentaya tutto un tratto questa "allergia"?...kmq mi ha anche presceitto un inalatore x asma...e kmq pure ke sia asma c'e' una differenza tra asma normale o da reflusso?e posso usare lo stesso l inalatore anche se ho il reflusso?grazie mille per il responso..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera.
L'asma allergico può presentarsi in qualsiasi momento, come qualsiasi altra malattia. Notoriamente può essere scatenato/esacerbato dal reflusso gastroesofageo (del quale riferisce vari sintomi). La terapia che il Suo medico Le ha indicato può (e deve) essere fatta anche se ha il reflusso (patologia che, a sua volta, dovrebbe essere trattata).
Saluti,