Utente 219XXX
Buongiorno,

ho pensato di scrivervi questa mattina, dopo un'estate passata malissimo a causa di, spero, eccessive paure.

In breve, effettuo ogni sei mesi una visita dermatologica con epluminescenza, l'ultima a luglio 2011, nella quale non è stato riscontrato nulla di anomalo. Specifico che ho tolto già 5 nei, di cui due displastici.
Il giorno dopo la visita ho cominciato ad avere una sorta di ansia legata alla paura del melanoma, ho passato giorni (fino ad ora) in Internet a leggere di testimonianze di giovani che avevano melanomi non diagnosticati alle visite, etc etc e passo le ore a piangere per la paura.

Ora mi sono fissata con un nevo che ho sotto il seno, a forma di "occhio di bue", abbastanza scuro al centro e meno ai bordi. So che non è possibile un consulto via internet, e so che comunque questo nevo lo avevo anche all'ultima visita, ma ho paura che il dermatologo non l'abbia visto, per la posizione in cui si trova. E l'unico neo non visto potrebbe essere un melanoma.
So che possono sembrare ansie esagerate, ma davvero non riesco più a vivere con questo terrore, anche perchè ho parecchi nei, anche se quasi tutti chiari.

A luglio, oltre alla solita visita dal mio dermatologo, avevo effettuato pochi giorni prima anche un'altra visita in un Centro per la prevenzione dei tumori e la dottoressa mi aveva detto di tornare dopo un anno.
Domani però ho intenzione di chiamare ancora il centro per far vedere questo neo che son convinta essere qualcosa di brutto; chiamerò, anche se la paura di sapere l'esito mi blocca.
Si leggono storie inquietanti sui siti ed io ho paura...ho anche paura di non uscire più da questa situazione di ansia.
A volte penso che se togliessi tutti i nei starei più tranquilla, ma non so se sia possibile..

Vi ringrazio infinitamente per il vostro servizio, e scusatemi se vi sono sembrata troppo insistente ma davvero è una situazione da cui non so come uscire, anche perchè i miei genitori mi dicono che mi preoccupo per niente.

Grazie mille...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Cara Signorina,
comincio con il dire che se lei togliesse tutti i nevi che ha non cambierebbe assolutamente nulla. Il melanoma per la gran parte insorge su cute sana, non su nevo preesistente, Anche se ha più di 50 nevi con alcuni elementi displastici, questa situazione è solo un "marker" di rischio, un indicatore che suggerisce che deve essere seguita più attentamente. Ma anche per lei la possibilità che un melanoma insorga su cute sana è altamente più alta. I nevi sono fondamentalmente un "disturbo", un limite alla ricerca del vero nemico che è il melanoma. La seconda considerazione che le volevo fare è che il melanoma è molto lento nel suo sviluppo, almeno parlando della forma più comune: pertanto un controllo ogni 6 mesi è davvero il massimo della prudenza possibile. Cioè se un melanoma le nasce un giorno dopo la visita, l'elemento sarà appena visibile o non ancora visibile 6 mesi dopo! Per cui le consiglio di stare assolutamente tranquilla, di non avere paura dei nevi ma del melanoma, di richiedere - certo - consulenza ogni volta che ha dei dubbi ma senza questa ansia e questo panico perché è già ottimamente seguita.
Cordialissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Dott. Brunelli,

innanzitutto la ringrazio davvero molto per la risposta, soprattutto quasi immediata :)

mi ha tranquillizzata abbastanza e di questo non posso far altro che esserle grata. E' proprio il pensiero che "potrei sviluppare", che ho un rischio più alto, che, come Lei ha scritto, "la possibilità che sulla mia cute insorga un melanoma è altamente più alta", ecco, è tutto ciò che mi fa stare in ansia.
Il dermatologo mi ha detto di mettere una protezione sulla pelle quest'estate, ma io non ho proprio preso il sole, anzi, quasi temevo di stare troppo al sole pur essendo in città.

So che non dovrei farlo, ma leggere in Internet di storie spaventose e non solo mi crea ancora più paura, soprattutto per il fatto che leggo che dopo un melanoma è quasi certo che se ne sviluppino altri...

Grazie mille ancora di tutto...
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Di nulla: essere prudenti è un conto, avere il terrore è un'altra cosa.... Consulti sempre lo specialista se le è possibile. Tra l'altro non le ho scritto "che è molto più alta" ma solo che "deve essere seguita più attentamente", che è concetto ben diverso....
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Certo, lo specialista lo consulto di sicuro; dovrei tornare dal mio dermatologo a febbraio ma mi conosco, ormai sono fissata con questo neo che le dicevo, e non vivrei serenamente tutti questi mesi in attesa, quindi domani telefono al centro per la prevenzione, dato che il mio dermatologo ha tempi d'attesa un pochino più lunghi.

Mi scusi, avevo letto male allora, avevo inteso diversamente.

Dopo la visita che farò le farò sapere se vorrà.
[#5] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Un'ultimissima domanda, che mi sento anche stupida a fare perchè so che senza un visita non si può dir quasi nulla..
dalla descrizione che le ho fatto, ossia un neo quasi simile ad un "occhio di bue" (uovo), scuro al centro e chiaro attorno, sembra preoccupante? è piccolo, di 3 mm. Mentre lo scrivo mi rendo conto anche io dell'assurdità della domanda e capisco se non mi risponderà.
In ogni caso, grazie ancora per le precedenti risposte.
[#6] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Le rispondo: potrebbe essere un nevo combinato. Così gira un po' su internet per vedere cos'è :-) Se è grande 3 mm non abbia paura. Lo faccia vedere ma, ripeto, senza panico!
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Grazie :)
[#8] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi se disturbo ancora... ho inoltre un nevo sul gluteo, internamente, che il mio dermatologo appena l'ha visto ha definito, dopo averlo osservato con il dermatoscopio, "neo congenito..per questo ha un aspetto strano". Anche la seconda dermatologa a cui l'ho fatto vedere a luglio non ha detto nulla di che, sempre dopo averlo visionato con il dermatoscopio.
Ora però volevo sapere..essendo in una zona in cui è facile "prenderlo dentro" con i vestiti, non sarebbe meglio l'asportazione?
prima ho passato sopra un dito e mi sembrava di sentire un leggero fastidio, ma sono molto sugestionabile.
E' un nevo strano, ha due parti laterali rialzate, quasi molli, scure, e al centro ha pochissimo colore; è anche peloso.

Farò vedere di sicuro anche questo nella prossima visita, ma il fatto che sia di dimensioni maggiori di 6 mm, oltre a tutte le caratteristiche descritte, mi preoccupa.

[#9] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Scusate ma sono davvero in ansia e me ne vergogno, anche perchè ieri sera ho fatto disperare i miei genitori dicendo loro che ero sicura che quello sul gluteo fosse già un melanoma avanzato.

Ho paura che i due dermatologi abbiano sbagliato, e so che è una paura stupida, ma si sentono tante cose in giro... poi, un dermatologo può riconoscere un nevo congenito? io non ricordo, e nemmeno mia mamma, se l'ho dalla nascita, nè tantomeno riesco a notare cambiamenti essendo in una posizione scomoda. Poi da ieri ho paura a toccarlo con i vestiti perchè temo possa trasformarsi, se non lo è già.

Scusate l'insistenza ma davvero sono in ansia.

Grazie...
[#10] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile signorina

I nevi non si modificano toccandoli ne' con traumatismi

La sua ansia purtroppo non possiamo annullarla ma solo consigliarle di fidarsi dei dermatologi!

Saluti
[#11] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Dottoressa Suetti, grazie infinite per la sua risposta.
So che non potete annullare la mia ansia, non vi chiedo questo, è che è un periodo in cui sono ossessionata da questa paura.
Volevo solo sapere una cosa: il dermatologo capisce se un nevo è congenito o no?
ho paura anche perchè ad una visita ginecologica l'ostetrica ha visto questo neo e mi ha detto di farlo vedere subito, io avevo fatto il controllo una settimana prima e non era niente, e anche un mese dopo.
Ho paura anche perchè guardando foto di melanomi in Internet alcune sono proprio simili al mio...

Mi scusi ancora e grazie per la risposta.
[#12] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Assolutamente SI.

[#13] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille ancora e mi scusi se sono sembrata noiosa, ormai i miei genitori non ne possono più...grazie.
[#14] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Saluti e cerchi di fermare questa ansia.
[#15] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno, sono ancora io.
Ho chiamato per l'appuntamento dal mio dermatologo e me l'ha fissato per il 16..gli ho detto che ero preoccupata ma prima lui non poteva. Speravo di risolvere la cosa in tempi brevi perchè così facendo non sto nemmeno riuscendo a studiare per gli esami e non vorrei dovreli rimandare per questo...
Chiedo a voi, non c'è un altro modo per accelerare la visita? non so, Pronto Soccorso (ovviamente no è la soluzione, solo un esempio..)..Avevo anche pensato di presentarmi comunque senza prenotazione in un centro per la prevenzione chiedendo se per cortesia potessero farmi controllare almeno questi due nei ma non credo sia fattibile..
Vorrei un consiglio da voi, ecco.

Grazie ancora..
[#16] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Il 16 settembre per il suo problema mi sembra una data più che ragionevole. Non troverà nulla di meglio in giro rispetto al dermatologo che già la segue....
[#17] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
mh, grazie, allora niente, mi devo rassegnare ad aspettare 2 settime.
[#18] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Sì lo consiglio vivamente: eviterà certamente guai peggiori.
[#19] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Grazie ancora :)
[#20] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno, visto che mi avete tranquillizzata due settimane fa ci tenevo ad aggiornarvi definitivamente sulla situazione.

Ho finalmente fatto la visita dal mio dermatologo, che, dopo aver controllato e rifotografato i nei in questione, ha quasi sorriso della mia preoccupazione tranquillizzandomi definitivamente.

Vi ringrazio davvero per i consigli e la sopportazione:)
[#21] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
meno male!

saluti