Utente 520XXX
Salve,ho 20 anni e nn ho mai avuto rapporti.Non ho mai sofferto di alcuna patologia all'apparato riproduttore o nello specifico ai testicoli ma da un pò di tempo è evidente un'ingrossamento dell etsticolo destro(4-5volte il sinistro tranquillamente a occhio e croce).Dopo essermi informato ho dedotto che la causa probabile di ciò dovrebbe essere l'orchite.Non ho ancora fatto però alcuna visita nè ne ho parlato con nessuno perchè ho un pò di "paura".

Se venisse confermata la mia ipotesi di orchite volevo sapere come procedeva l'eventuale cura o comunque come comportarmi..ho letto che si prendono antibiotici o cortisone..

L'unica cosa che però nn riesco a far rientrare nell'orchite è ilfatto che nn ho dolori al tatto o nn li ho maiavuti da quando ho notato l'ingrossamento e il testicolo nn ha perso sensibilità ne altro..c'è stato solo l'ingrossamento(almeno da una visione esterna).

Tutto questo perchè vorrei sia capire bene come funziona nel caso fosse davvero orchite sia se potrebbe essere davvero orchite nonostante questi particolari notati e altrimenti cosa potrebbe essere..

Volevo un consulto prima di rivolgermi a qualcuno dal vivo..quindi spero in una risposta presto..

e mi scuso per la poca chiarezza con cui magari ho esposto..

grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Il consiglio è di eseguire immediatamente una visita urologica nel centro ospedaliero più vicino , ne parli con i suoi genitori.Potrebbe trattarsi di qualcosa di poca importanza come un idrocele o qualcosa di molto importante.
La diagnosi di infiammazione del testicolo in assenza di dolori è molto improbabile.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Confermo con forza i consigli del Collega Mallus.Mettere la testa sotto la sabbia comporta dei rischi inutili.Cordialità